Union Internationale des Associations de Guides de Montagnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Union Internationale des Associations de Guides de Montagnes (in francese Unione internazionale delle associazioni di guide di montagna), spesso abbreviata in UIAGM, è la federazione internazionale che riunisce le associazioni di guide di montagna.

La federazione è conosciuta con l'abbreviazione nelle tre seguenti lingue: francese, inglese e tedesca:

  • UIAGM, Union Internationale des Associations de Guides de Montagnes (francese)
  • IFMGA, International Federation of Mountain Guide Associations (inglese)
  • IVBV, Internationale Vereinigung der Bergführerverbande (tedesco)

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione è stata fondata nel 1965 a Zermatt, unendo associazioni italiane, francesi, austriache e svizzere. Il primo statuto risale al 1966.

Scopi[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione, che media in caso di scontro fra gli associati e adotta una politica a favore degli scambi internazionali, si prefigge l'obiettivo di rendere uniformi i regolamenti delle associazioni nei vari Stati, con l'obiettivo di permettere a chi gà esercita la professione di guida alpina di esercitarla senza difficoltà anche all'estero. L'associazione, inoltre, studia i problemi legati all'esercizio della professione anche dal punto di vista economico[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Organizzazione, Guide Alpine Italiane - Collegio Nazionale. URL consultato il 14 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Alpinismo Portale Alpinismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Alpinismo