Undercovers (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Undercovers
Undercovers 2010.png
Titolo originale Undercovers
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2010
Formato serie TV
Genere azione, thriller
Stagioni 1
Episodi 13[1]
Durata 42 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore J. J. Abrams, Josh Reims
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Warner Bros. Television
Bad Robot Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 22 settembre 2010[2]
Al 29 dicembre 2010
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 3 ottobre 2011
Al 5 dicembre 2011
Rete televisiva Italia 1
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 3 febbraio 2011
Al 28 aprile 2011
Rete televisiva Joi

Undercovers è una serie televisiva statunitense creata da J. J. Abrams (Alias, Lost e Fringe) e Josh Reims per la NBC. La serie ha debuttato il 22 settembre 2010[2]. Dopo la messa in onda di sette dei tredici episodi ordinati, è stata cancellata a causa dei bassi ascolti.[3] La programmazione è stata poi prematuramente interrotta lasciando inediti negli Stati Uniti gli ultimi due episodi[4].

In Italia la serie è stata trasmessa in prima visione sul canale pay Joi dal 3 febbraio 2011, mentre in chiaro è stata trasmessa su Italia 1.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il 3 maggio 2010 la NBC ha ufficializzato l'ordine della serie Undercovers per la stagione autunnale 2010-2011.[5] L'episodio pilota è stato diretto dallo stesso J. J. Abrams. L'ultima volta che Abrams diresse un episodio pilota fu nel 2004 per la serie Lost mentre l'ultimo episodio che ha diretto è stato nel 2007 per la serie The Office.[6] In un'intervista Abrams ha dichiarato che la serie sarà molto centrata sui personaggi ma avrà anche una trama serializzata.[7] L'attrice Jessica Parker Kennedy, che nell'episodio pilota interpreta il personaggio di Lizzy Gilliam, è stata sostituita da Mekia Cox dal secondo episodio in avanti.[8] A differenza della serie Alias la storia è centrata sul rapporto fra marito e moglie e non si tratta di una serie drammatica sullo spionaggio.[9]

A causa dei bassi ascolti, la NBC ha deciso prima di non ordinare episodi aggiuntivi ai tredici iniziali, ed ha poi interrotto la programmazione dopo la messa in onda dei primi undici, il 29 dicembre 2010[4].

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie tratta le vicende di una coppia di coniugi ex agenti della CIA costretti a ritornare in servizio dopo la scomparsa di un collega.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2010 2011

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Shows A-Z - undercovers on NBC, The Futon Critic. URL consultato l'08-09-2010.
  2. ^ a b NBC Announces Series Premiere Dates for Fall 2010 Schedule, 15-07-2010. URL consultato l'08-09-2010.
  3. ^ Undercovers è stato cancellato, TV Blog, 4-11-2010. URL consultato il 5-11-2010.
  4. ^ a b (EN) Undercovers: Cancelled Series Ends Its Run; What About the Last Two Episodes?, 29 dicembre 2010. URL consultato il 3 febbraio 2011.
  5. ^ Yvonne Villarreal, NBC picks up J.J. Abrams' 'Undercovers' for 2010-11 season, Los Angeles Times, 03-05-2010. URL consultato l'08-09-2010.
  6. ^ Adam Bryant, J.J. Abrams to Direct Pilot of NBC's Undercovers, 06-09-2009. URL consultato l'08-09-2010.
  7. ^ Brian Ford Sullivan, Interview: "Fringe" Co-Creator J.J. Abrams, 04-02-2010. URL consultato l'08-09-2010.
  8. ^ Josh Dubuff, Industry Roundup: Criminal Minds Cuts A.J. Cook, New York Magazine, 15-06-2010. URL consultato l'08-09-2010.
  9. ^ Giacomo Brotto, La NBC conferma “Undercovers” di J.J. Abrams, 05-05-2010. URL consultato l'08-09-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione