Una pazza giornata a New York

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una pazza giornata a New York
NYmin.jpeg
Titolo originale New York Minute
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2004
Durata 91 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere commedia
Regia Dennie Gordon
Produttore Denise Di Novi
Ashley Olsen
Mary-Kate Olsen
Robert Thorne
co-produttore
Christine A. Sacani
Jill Zimmerman
Produttore esecutivo Alison Greenspan
Musiche George S. Clinton
Michael Muhlfriedel
Interpreti e personaggi

Una pazza giornata a New York (New York Minute) è una commedia per ragazzi del 2004 con Mary-Kate Olsen, Ashley Olsen ed Eugene Levy. È stata diretta da Dennie Gordon ed è uscita nei cinema americani il 7 maggio 2004. Nel film Mary-Kate e Ashley interpretano due gemelle dalle personalità opposte che hanno delle disavventure nella città di New York. Fino ad ora, rimane l'ultimo film che vede le gemelle lavorare insieme.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La vicenda narra la storia di due gemelle, Jane e Roxy Ryan, con personalità del tutto opposte. Jane (Ashley Olsen) è la tipica intelligentona, troppo "perfettina", mentre Roxy (Mary-Kate Olsen) adora i Simple Plan, motivo che la spinge a recarsi New York. Jane, dal canto suo, si imbarca in questo viaggio, per presentare un discorso, al fine di agevolare il suo futuro come carica politica. Durante la gita le ragazze incrociano un cinese che cerca il suo microchip per masterizzare CD non ancora sul mercato, per trarne un ricco profitto. L'agente Max Lomax (Eugene Levy), che si occupa delle assenze scolastiche, è deciso a rintracciare Roxy. Quando tutto sembra sgretolarsi a causa del cinese e dell'agente Lomax, le due gemelle capiscono di aver bisogno l'una del supporto dell'altra per risolvere i problemi.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Nei primi minuti del film, si può notare che Roxy indossa una maglia del famoso tour dei Metallica del 1986. Nel falso discorso tenuto da Roxy viene citato il ritornello di Complicated di Avril Lavigne (citata come "una insegnante canadese", con il nome Avril Lavignestein).

Critica[modifica | modifica sorgente]

Il film ha ricevuto durante l'edizione dei Razzie Awards 2004 due nomination come Peggior attrice e Peggior coppia a Mary-Kate e Ashley Olsen.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema