Una pallottola spuntata 2½ - L'odore della paura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una pallottola spuntata 2½ - L'odore della paura
Una pallottola spuntata 2 e mezzo - l'odore della paura Screenshot.jpg
Il titolo alla testa del film
Titolo originale The Naked Gun 2½: The Smell of Fear
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1991
Durata 85 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere comico
Regia David Zucker
Soggetto Zucker-Abrahams-Zucker, Pat Proft
Sceneggiatura Zucker-Abrahams-Zucker, Pat Proft
Produttore Robert K. Weiss
Fotografia Robert M. Stevens
Montaggio Christopher Greenbury, James R. Symons
Musiche Ira Newborn, Jon Paris
Costumi Taryn De Chellis
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« L'amore è come la fascia di ozono! Ti accorgi di lui solo quando non c'è più! »
(Frank Drebin)

Una pallottola spuntata 2½ - L'odore della paura è un film comico statunitense del 1991 diretto da David Zucker, sequel di Una pallottola spuntata. Gli attori principali sono Leslie Nielsen, Priscilla Presley, George Kennedy e Robert Goulet.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Meinheimer è uno scienziato a favore di energia pulita e rinnovabile e si accinge a presentare un importante rapporto ecologico al presidente degli Stati Uniti, ma un grave attentato colpisce il suo laboratorio, provocando la morte dei suoi assistenti. Le indagini vengono affidate al tenente Frank Drebin, che, nonostante il suo modo di agire goffo e maldestro, scopre che dietro all'attentato c'è un grosso e nutrito gruppo di industriali, capeggiato da Quentin Hapsburg che è aiutato anche da alcuni criminali. Questo gruppo, composto dai magnati del carbone, del petrolio e del nucleare, ha interesse affinché il progetto di energia pulita di Meinheimer non venga diffuso. Per questo ingaggia il sicario Hector Savage per rendere inoffensivo lo scienziato e far tenere l'importante discorso da Earl Hacker, un truffatore, sosia di Meinheimer. Drebin, dopo varie vicissitudini e numerose peripezie, riuscirà a smascherare il complotto.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema