Una canzone per Bobby Long

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una canzone per Bobby Long
Titolo originale A Love Song for Bobby Long
Paese di produzione USA
Anno 2004
Durata 119 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, commedia
Regia Shainee Gabel
Soggetto Ronald Everett Capps
Sceneggiatura Shainee Gabel
Fotografia Elliot Davis
Montaggio Edward Percy e Lee Percy
Musiche Nathan Larson
Scenografia Sharon Lomofsky, Adele Plauche e Leonard R. Spears
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Una canzone per Bobby Long (A Love Song for Bobby Long) è un film del 2004 diretto da Shainee Gabel, e interpretato da John Travolta e Scarlett Johansson. Il film è tratto dal romanzo Off Magazine Street (2004) di Ronald Everett Capps, edito in Italia nel maggio del 2008.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

New Orleans: Purslane Will è una giovane donna che dopo la morte della madre torna in Louisiana per ritrovare il suo passato e cercare di capire se stessa. Al suo arrivo viene accolta da due uomini di mezza età, Bobby Long e Lawson Pines che scopre condividevano la casa con la madre Lorraine. Questo incontro, inizialmente sgradito, darà il via ad una difficile ma al contempo stimolante convivenza che farà cambiare direzione alla vita dei tre protagonisti.

Edizione DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha subito variazioni rispetto alla versione cinematografica: infatti intorno ad 1:13:00 manca nella sua interezza una scena di circa 20 minuti. Nella scena mancante, seguente al litigio tra Bobby e Lawson, vi era un momento di tenerezza tra Lawson e Purslane (si addormentano insieme davanti al fuoco e la mattina seguente lei gli prepara la colazione) e alla celebrazione del Natale, quando i tre conviventi festeggiano con alcuni loro amici e vicini di casa.

Differenza tra libro e film[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti alcune differenze tra il romanzo e il film.

  • Il romanzo fa iniziare la storia qualche tempo prima, infatti conosciamo la madre di Purslane, Lorraine, prima che muoia, probabilmente di infarto, dovuto alla sua obesità.
  • Alcuni nomi sono diversi: Purslane nel romanzo si chiama Hannah, Lawson Pines è invece Byron Burns. Mentre nel film Georgianna è la ragazza di Lawson nel romanzo è solo il nome di una donna indiana che vive nella stessa via di Bobby e Lawson con i quali ha avuto saltuari rapporti sessuali.
  • Le età dei protagonisti sono diverse: Purslane ha sedici-diciassette anni, Lawson quarantanove e Bobby sette di più.
  • Bobby e Lawson quando incontrano Purslane vivono in una stanza d'albergo dove creano un posto letto per la ragazza con una brandina e un separé, successivamente si trasferiranno in una catapecchia in affitto in Magazine Street (da cui il nome del romanzo "Off Magazine Street").
  • I caratteri, specialmente quelli di Bobby e Lawson, sono leggermente diversi (nel libro sono un po' più volgari, donnaioli e, in particolare Lawson, irascibili).
  • Nel film Lawson dice di essere stato un allievo e assistente di Bobby che insegnava letteratura inglese all'università. Nel romanzo in realtà è anch'egli un insegnante.
  • Nel romanzo di Capps sia Bobby che Lawson hanno fantasie sessuali su Purslane e quest'ultimo le slaccia la camicia mentre dorme durante una delle prime notti. Inoltre le lascia un biglietto dichiarandole il suo amore ma non avranno mai una relazione come invece è suggerito nel film. L'unico contatto fisico che hanno è durante la malattia di Lawson: Hannah (Purslane) gli friziona il corpo con della vodka (in mancanza di alcool) per abbassargli la temperatura corporea.
  • Nel libro compare anche un altro personaggio: Dede. Dede è una compagna di scuola di Hannah che finisce per trascorrere diversi pomeriggi con lei e i "derelitti" (modo in cui Capps definisce gli alcolisti amici di Bobby e Byron -Lawson-) di Magazine Street.
  • Nel libro non vi è nessun accenno al padre di Hannah/Purslane e alla possibilità che sia Bobby.
  • Ray, il compagno di Purslane in Florida, non verrà a cercarla a New Orleans.
  • Nel romanzo non ci sono scontri in seguito all'eredità della casa, visto che questa è stata presa in affitto da loro tre dopo la morte di Lorraine.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Someday Los Lobos
  2. Lorraine's Song (My heart was a lonely hunter) Theresa Anderson
  3. Bone Thalia Zedek
  4. Bobby Nathan Larson
  5. Different Stars Tresspassers William
  6. Lonesome Blues Lonnie Pitchford
  7. Early Every Morning Magic Slim & The Teardrops
  8. I Really Don't Want To Know John Travolta
  9. Barbara Allen John Travolta
  10. This Isn't It Giant Drag
  11. Daughter Like Mother Nathan Larson
  12. Rising Son Big Bill Morganfield
  13. Washboard Lisa Grayson Capps
  14. Blonde On Blonde Nada Surf
  15. Praying Ground Blues Lightin' Hopkins
  16. Love Song For Bobby Long Grayson Capps

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema