Un uomo chiamato Flintstone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un uomo chiamato Flintstone
Titolo originale The Man Called Flintstone
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1966
Durata 89 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Joseph Barbera, William Hanna
Sceneggiatura Harvey Bullock, R.S. Allen
Produttore Joseph Barbera, William Hanna
Musiche Ted Nichols, Marty Paich
Scenografia Bill Perez
Doppiatori originali

Un uomo chiamato Flintstone è un film d'animazione del 1966 diretto e prodotto da Joseph Barbera e William Hanna. È una parodia dei film di James Bond e si ispira alla serie televisiva I Flintstones.

In Italia è conosciuto anche con il titolo Un uomo chiamato Flintstone - Intrigo a Bedrock con il quale è stato distribuito in DVD dal 2009 dalla Warner Home Video.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Fred Flintstone viene inseguito da due uomini che lo scambiano per Rock Scorie, un agente ferito e Fred li prende il posto va in vacanza con la sua famiglia e i Rubble. La missione consiste nel trovare il malefico Coccia di Morto e impedirgli di dominare il mondo. Fred, con la scusa di una vacanza in famiglia, si reca a Eurock e comincia a seguire un complicato intrigo dell'età della pietra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un uomo chiamato Flintstone - Intrigo a Bedrock, Warner Home Video.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema