Un rebus per l'assassino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un rebus per l'assassino
Titolo originale The Last of Sheila
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1973
Durata 120 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.77 : 1
Genere poliziesco, drammatico, giallo, thriller
Regia Herbert Ross
Sceneggiatura Anthony Perkins, Stephen Sondheim
Produttore Herbert Ross
Produttore esecutivo Stanley O'Toole
Casa di produzione Warner Bros. Pictures
Fotografia Gerry Turpin
Montaggio Edward Warschilka
Musiche Billy Goldenberg
Scenografia Ken Adam
Costumi Joel Schumacher
Interpreti e personaggi
Premi

Un rebus per l'assassino (The Last of Sheila) è un film del 1973 diretto da Herbert Ross.

È un thriller giallo statunitense con Richard Benjamin, Dyan Cannon, James Coburn e James Mason.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film, diretto da Herbert Ross su una sceneggiatura di Anthony Perkins e Stephen Sondheim,[1] fu prodotto da Herbert Ross per la Warner Bros. Pictures[2] e girato in Francia (ad Antibes, negli Studios de la Victorine a Nizza e all'Île Saint-Honorat).[3] Il brano della colonna sonora Friends, cantato da Bette Midler, fu composto da Mark Klingman e William Charles (parole e musica)[4]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu distribuito con il titolo The Last of Sheila negli Stati Uniti dal 14 giugno 1973[5] (première al Festival di Cannes il 16 maggio 1973[4]) al cinema dalla Warner Bros. Pictures.[2]

Altre distribuzioni:[5]

  • in Germania Ovest il 7 settembre 1973 (Sheila)
  • in Svezia il 26 settembre 1973 (Döden går ombord)
  • in Danimarca il 12 ottobre 1973 (Mordets puslespil)
  • in Messico il 27 dicembre 1973 (El fin de Sheila)
  • in Finlandia il 24 maggio 1974 (Kuolema astuu laivaan)
  • in Portogallo (A Charada da Morte)
  • in Grecia (Epikindyni prosklisi)
  • in Francia (Les invitations dangereuses)
  • in Norvegia (Mordleken)
  • in Brasile (O Fim de Sheila)
  • in Polonia (Pamiatka po Sheili)
  • in Ungheria (Sheila meghalt és New Yorkban él)
  • in Italia (Un rebus per l'assassino)

Critica[modifica | modifica sorgente]

Secondo il Morandini il film è "".[6] Secondo Leonard Maltin il film è "".[7]

Promozione[modifica | modifica sorgente]

Le tagline sono:[8]

  • "The Next Move Is Murder".
  • "The games people play can lead... to murder!".
  • "Any number can play. Any number can die.".

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Un rebus per l'assassino - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 14 marzo 2013.
  2. ^ a b (EN) Un rebus per l'assassino - IMDb - Crediti per le compagnie. URL consultato il 14 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Un rebus per l'assassino - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 14 marzo 2013.
  4. ^ a b (EN) Un rebus per l'assassino - American Film Institute. URL consultato il 14 marzo 2013.
  5. ^ a b (EN) Un rebus per l'assassino - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 14 marzo 2013.
  6. ^ Un rebus per l'assassino - MYmovies. URL consultato il 14 marzo 2013.
  7. ^ Leonard Maltin, Guida ai film 2009, Dalai editore, 2008, p., ISBN 8860181631.
  8. ^ (EN) Un rebus per l'assassino - IMDb - Tagline. URL consultato il 14 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]