Un nuovo mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un nuovo mondo
Titolo originale A New Earth
Autore Eckart Tolle
1ª ed. originale 2005
Genere saggio
Lingua originale inglese

Un nuovo mondo (A New Earth) è un libro scritto dal filosofo ed oratore tedesco Eckhart Tolle (Ulrich Leonard Tolle, Lunen, 1948). L'opera tratta temi di spiritualità e risveglio della consapevolezza.

Un nuovo mondo, di Eckhart Tolle

Il libro, definito in una breve recensione dell'opinion leader statunitense Oprah Winfrey come uno dei libri più importanti dei tempi moderni[1], descrive l'eccessiva dominazione della mente sull'uomo, a scapito della presenza e della consapevolezza, attribuendo la causa profonda della sofferenza globale ed individuale alla eccessiva identificazione nell'Ego ed illustrando quindi possibili soluzioni a questa condizione. Il testo cerca di fornire importanti lezioni finalizzate ad apprendere come condurre la propria esistenza con maggiore presenza e consapevolezza, dissolvendo l'illusione di separatezza generata dall'identificazione nell'Ego e con questa il concetto illusorio di tempo psicologico, intraprendendo il cammino verso l'illuminazione spirituale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Winter reading, Oprah Book Club, Oprah Winfrey's Official Website.
letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura