Un marito per Cinzia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un marito per Cinzia
Cary Grant-Sophia Loren in Houseboat trailer.jpg
Cary Grant e Sophia Loren in una scena del film
Titolo originale Houseboat
Paese di produzione USA
Anno 1958
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia romantica
Regia Melville Shavelson
Sceneggiatura Betsy Drake
Produttore Jack Rose
Fotografia Ray June
Montaggio Frank Bracht
Musiche George Duning, Ray Evans, Jay Livingston
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un marito per Cinzia è un film diretto dal regista Melville Shavelson.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'avvocato Tom Winters resta vedovo con tre figli piccoli e, dopo averli affidati per qualche tempo alla zia materna, li prende a vivere con sé. Una sera il più piccolo dei tre scappa e incontra Cinzia, una ragazza ribelle di 22 anni, scappata a sua volta dal padre (il maestro di musica Zaccardi). Cinzia riporta il ragazzino a casa ed il padre, sorpreso dalle qualità di baby sitter e intrigato dall'avvenenza della ragazza, la assume come governante. Per una serie di circostanze, tutti insieme si trasferiscono su una casa galleggiante: inizia così una serie di divertenti situazioni di ménage familiare in cui Cinzia non è abituata a muoversi. Alla fine tutto si chiarisce, compreso l'amore tra Tom e Cinzia, con la benedizione dei tre pargoli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema