Un colpo perfetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un colpo perfetto
Un colpo perfetto.jpg
Titolo originale Flawless
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 2007
Durata 108 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere drammatico
Regia Michael Radford
Sceneggiatura Edward Anderson
Distribuzione (Italia) Mediafilm
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un colpo perfetto (Flawless) è un film del 2007 diretto da Michael Radford, scritto da Edward Anderson, ed interpretato da Michael Caine e Demi Moore.

La prima cinematografica è avvenuta l'11 febbraio 2007 in Germania, uscendo poi negli Stati Uniti in versione limitata il 28 marzo 2008. In Italia, il film è stato trasmesso direttamente in televisione il 19 giugno 2011 da Rai 4.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Londra, primi anni sessanta, incontriamo Mr. Hobbs, un uomo delle pulizie nella società London Diamonds, e Laura Quinn brillante e intelligente executive di tale società, da tempo scavalcata professionalmente solamente perché donna. Hobbs approccia la sofisticata Laura proponendole il furto di alcuni diamanti contenuti nella cassaforte sotterranea. Laura sulle prime è incredula che l'uomo delle pulizie possa commettere un furto nel caveau più protetto d'europa ma questi spiega alla donna che proprio grazie al suo anonimo incarico di uomo delle pulizie come sia venuto a sapere, ormai da anni, dove il presidente della società nasconde ogni volta la combinazione della cassaforte. Convinta della cosa e decisa, almeno per una volta, a prendersi una rivincita sul mondo maschilista che regna nella società, si allea con Hobbs anche perché quest'ultimo le promette che nessuno si accorgerà del furto dato che è sua intenzione appropriarsi solo dei diamanti che entrano nel suo termos del caffè; in mezzo ad un mucchio di due tonnellate di pietre preziose ci vorranno anni per accorgersi del furto. Ma Hobbs ha mentito. Una volta effettuato il colpo ci si accorge che tutte e due le tonnellate di diamanti sono scomparse nel nulla. Laura è presa dal panico ma Hobbs la tranquillizza dicendo che questo era il suo piano originario. Qualcosa su cui stava meditando da più di quindici anni. Le implicazioni di un simile ammanco, se reso pubblico, sarebbero tali da avere ripercussioni a livello mondiale, facendo tremare istituzioni finanziarie e assicurazioni. Laura si renderà però conto che non è l'avidità il movente del colpo, e quasi per caso scoprirà come Hobbs da solo sia riuscito a rubare l'enorme quantità di diamanti. Alla fine della vicenda la sua vita prenderà una piega inaspettata.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema