Un chant d'amour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un chant d'amour
Titolo originale Un chant d'amour
Paese di produzione Francia
Anno 1950
Durata 25 min
Colore B/N
Audio muto
Genere drammatico, erotico
Regia Jean Genet
Soggetto Jean Genet
Produttore Nikos Papatakis
Musiche Simon Fisher-Turner
Interpreti e personaggi
« Non c'è fumo senza incendio; un Chant d'amour è una comunione con la quale Jean Genet ci accompagna dentro una prigione al fine di liberarci da essa »
(Derek Jarman[1])

Un chant d'amour (trad. lett. Un canto d'amore) è l'unico film in bianco e nero diretto dallo scrittore francese Jean Genet nel 1950.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ citazione da cinemagay.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]