Un cadavere in fuga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un cadavere in fuga
Defunes1.jpg
Louis de Funès, pescatore di cadaveri
Titolo originale Dans l'eau... qui fait des bulles! / Le Garde-champêtre mène l'enquête
Lingua originale Francese
Paese di produzione Francia
Anno 1961
Durata 90 min
Colore b/n
Audio Sonoro (mono)
Rapporto 1,37 - 35 mm
Genere Commedia noir
Regia Maurice Delbez
Soggetto Dal romanzo di Marcel G. Prêtre La chair à poissons
Sceneggiatura Michel Lebrun, Maurice Delbez
Produttore Maurice Saurel
Kerfrance (Francia)
Fotografia Gaston Thonnart, Jacques Ledoux
Montaggio Denise Natot, con Dominique Le Forestier
Musiche Pierre Dudan, con l'orchestra di Jacques Denjean e la voce di Christiane Legrand
Scenografia Raymond Nègre, con Frédéric de Pasquale
Costumi Lucie Brunet
Trucco Jacqueline Pipart
Sfondi girato negli studios Eclair a Épinay-sur-Seine, con esterni sul Lago di Morat in Svizzera
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Un pescatore nei guai - Louis de Funès in scena

Un cadavere in fuga (Dans l'eau... qui fait des bulles! o Le Garde-champêtre mène l'enquête) è un film francese del 1961, diretto da Maurice Delbez con Louis de Funès.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Carambola intorno al cadavere di Jean-Louis Preminger, che un pescatore, Paul Ernzer, ha pescato dalle acque di un lago svizzero. Il corpo, passato per varie mani, verrà sballottato da un trafficante, ad un gangster, ad un vagabondo, un becchino, un vecchio cow-boy, un giovane e un'elegante bellezza, un brillante "rubacuori". Ognuno ha un movente per averlo ucciso, ma qual è la vera identità del cadavere? Il commissario Guillaume ha delle perplessità.[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda cinematografica, su IMDb.
  2. ^ Per trama e informazioni specifiche, cfr. anche scheda cinematografica, su miticofufu.it
  3. ^ Dans l'eau... qui fait des bulles!, su Unifrance.
  4. ^ Cfr. anche Edoardo Caroni, Comicità alla francese. Il cinema di Louis de Funès, Bonanno Editore, 2012, pp. 22-34.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema