Un amore all'improvviso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un amore all'improvviso
La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo.jpg
Rachel McAdams ed Eric Bana in una scena del film.
Titolo originale The Time Traveler's Wife
Paese di produzione USA
Anno 2009
Durata 107 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere fantastico, romantico
Regia Robert Schwentke
Soggetto Audrey Niffenegger
Sceneggiatura Bruce Joel Rubin
Produttore Brad Pitt, Nick Wechsler, Dede Gardner
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Fotografia Florian Ballhaus
Montaggio Thom Noble
Musiche Mychael Danna
Scenografia Jon Hutman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un amore all'improvviso (The Time Traveler's Wife) è un film del 2009 diretto dal regista tedesco Robert Schwentke, adattamento cinematografico del romanzo La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo di Audrey Niffenegger.

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 14 agosto 2009, mentre in Italia il 2 ottobre 2009.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Henry De Tamble è un bibliotecario che, a causa di un disordine genetico, quando si trova sotto stress viaggia nel tempo. I suoi viaggi nel tempo, totalmente al di fuori del suo controllo, possono durare anche lunghi periodi, mettendo a rischio la sua relazione romantica con la moglie, l'artista Clare Abshire, che l'uomo ha modo di conoscere durante i suoi viaggi quando la donna era solo una bambina.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Ancora prima della pubblicazione del romanzo nel 2003, la New Line Cinema ne acquistò i diritti per poterne fare un film, così commissionò allo sceneggiatore Jeremy Leven la stesura dello script. Al progetto furono interessati i registi Steven Spielberg e David Fincher, ma nel marzo del 2005 si avviò una trattativa con Gus Van Sant, ma ad un passo dalla firma, la trattativa non andò a buon fine e la regia fu assegnata a Robert Schwentke. Ad inizio 2007 la New Line contattò lo sceneggiatore Bruce Joel Rubin per riscrivere in parte la sceneggiatura di Leven. Le riprese iniziarono il 10 settembre 2007 a Toronto.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema