Ultracorpi - L'invasione continua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ultracorpi - L'invasione continua
Ultracorpi - l'invasione continua.JPG
Una scena del film
Titolo originale Body Snatchers
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1993
Durata 87 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere fantascienza, orrore, drammatico
Regia Abel Ferrara
Soggetto Jack Finney (romanzo The Body Snatchers)
Sceneggiatura Stuart Gordon, Dennis Paoli, Nicholas St. John
Fotografia Bojan Bazelli
Montaggio Anthony Redman
Musiche Joe Delia
Scenografia John Huke
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ultracorpi - L'invasione continua (Body Snatchers) è un film del 1993 diretto da Abel Ferrara.

È il terzo adattamento cinematografico del romanzo di fantascienza L'invasione degli ultracorpi (The Body Snatchers, 1955) di Jack Finney, dopo L'invasione degli Ultracorpi di Don Siegel (1956) e Terrore dallo spazio profondo di Philip Kaufman (1978). Nel 2007 Oliver Hirschbiegel ha diretto un'ulteriore versione cinematografica del romanzo, Invasion.

Fu presentato in concorso al 46º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia dei Malone per il lavoro del padre si deve trasferire a Ford Daly (Alabama), una base militare. Steve Malone per fare analisi ed accertamenti sulle sostanze tossiche. Ma qui si trovano delle forme aliene vegetali che uccidono gli umani e ne fanno delle copie senza emotività.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1993, festival-cannes.fr. URL consultato il 29 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]