Ulrich von Türheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ulrich von Türheim

Ulrich von Türheim (Augusta, 1195 circa – 1250 circa) è stato uno scrittore tedesco. Fu autore di diversi poemi, tra cui: il Clies, ispirato al Cligès di Chrétien de Troyes, di cui rimane un frammento di 60 versi; il Rennewart, che riprende il Willehalm di Wolfram von Eschenbach e della continuazione del Tristan di Gottfried von Strassburg, a partire dalle nozze di Tristano con Isotta.

Scrittore di discrete capacità, stravolse lo spirito originario del Tristan, inserendo un giudizio di condanna verso l'amore adulterino di Tristano e Isotta e presentando la loro morte come una giusta punizione.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 106962211 LCCN: nr90007040