Ugo Camozzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ugo Camozzo
arcivescovo della Chiesa cattolica
ArchbishopPallium PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Fiume
Arcivescovo di Pisa
Primate di Sardegna e Corsica
Arcivescovo titolare di Irina
Nato 28 novembre 1892 a Milano
Ordinato presbitero 29 maggio 1915
Consacrato vescovo 21 settembre 1938 dal cardinale Adeodato Giovanni Piazza
Elevato arcivescovo 13 gennaio 1948
Deceduto 7 luglio 1977
« Fiumani, siate dignitosi nella vostra sventura. La vostra umiliazione è gloriosa, potete portarla a fronte alta e con nobile fierezza »
(Dall'ultima pastorale come arcivescovo di Fiume[1])

Ugo Camozzo (Milano, 28 novembre 18927 luglio 1977) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Note biografiche[modifica | modifica sorgente]

Ordinato sacerdote all'età di 22 anni per il patriarcato di Venezia, nel 1938 viene consacrato vescovo di Fiume, allora diocesi italiana.

A seguito della questione istriana è costretto all'esodo nel 1947, ultimo italiano a ricoprire la carica di vescovo della città. L'anno successivo viene nominato arcivescovo di Pisa.

Rimane a capo dell'arcidiocesi pisana fino al suo ritiro per motivi di età, avvenuto il 22 settembre 1970, quando diventa arcivescovo titolare di Irina. Muore all'età di 84 anni, il 7 luglio 1977.

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Ugo Camozzo, Il Cardinale La Fontaine: Patriarca di Venezia, Venezia, Libreria Emiliana Editrice, 1935.
  • Toth Tihamer, Il carattere del giovane, traduzione a cura di Ugo Camozzo, Venezia, Libreria Emiliana, 1954.
  • Ugo Camozzo, Pisanae Ecclesiae Synodus XII: 14-17 ottobre 1954, Rapallo, Tip. Aemiltani, 1954.
  • Ugo Camozzo, Famiglia di oggi e mondo sociale in trasformazione, Pisa, 1955.
  • Toth Tihamer, L'Eucarestia, traduzione a cura di Ugo Camozzo, Padova, Gregoriana, 1963.
  • Ugo Camozzo, Cinquant'anni di sacerdozio nella luce del XVII congresso eucaristico nazionale, Pisa, Pacini-Mariotti, 1965.
  • Ugo Camozzo, La lampada è accesa: ...lunga giornata di un sacerdote e Vescovo, Pisa, Pacini Mariotti, 1967.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'esodo dei fiumani: i ricordi di un ragazzo di Claudio Schwarzenberg

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Fiume Successore BishopCoA PioM.svg
Antonio Santin 17 agosto 1938 - 13 gennaio 1948 Josep Srebrnic
Amministratore apostolico
Predecessore Arcivescovo di Pisa Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Gabriele Vettori 13 gennaio 1948 - 22 settembre 1970 Benvenuto Matteucci
Predecessore Primate di Corsica e Sardegna Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Gabriele Vettori 13 gennaio 1948 - 22 settembre 1970 Benvenuto Matteucci
Predecessore Arcivescovo titolare di Irina Successore BishopCoA PioM.svg
Reginald John Delargey 22 settembre 1970 - 7 luglio 1977 Florian Kuntner