Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il palais des Nations a Ginevra

L’Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra (United Nations Office at Geneva - UNOG) è, dopo il quartier generale delle Nazioni Unite di New York, il più ampio ed importante centro operativo internazionale delle Nazioni Unite; con gli Uffici di Vienna e Nairobi, costituisce la rete di uffici centrali delle Nazioni Unite, e delle Agenzie specializzate ad esse collegate.

Collocato a Ginevra, in Svizzera, il complesso è nato a seguito del Concorso per il Palazzo delle Nazioni bandito nel 1927. Il progetto vincitore fu quello di Henri Paul Nénot ,ispirato all'Architettura Beaux-Arts che è stato messo in opera tra il 1931 ed il 1938 per ospitare l'Assemblea ed il Segretariato della Società delle Nazioni. L'edificio è stato ulteriormente espanso all'inizio degli anni '50 ed alla fine degli anni '60. Attualmente, presso l'UNOG lavorano circa 1600 dipendenti delle Nazioni Unite.

Oltre alle amministrazioni direttamente afferenti alle Nazioni Unite, ospita anche organizzazioni collegate, quali l'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO/ILO), l'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO/OMS) e l'International Computing Center. Nel complesso, nell'insieme di tutte le agenzie del sistema delle Nazioni Unite a Ginevra operano circa 8500 funzionari.

Oltre agli spazi del Palais des Nations, gli enti del sistema delle Nazioni Unite utilizzano anche altre strutture ed uffici nella città di Ginevra, principalmente messi a disposizione dal governo Svizzero.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Nazioni Unite Portale Nazioni Unite: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nazioni Unite