Ueddan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ueddan
città
ودان
Ueddan – Veduta
Localizzazione
Stato Libia Libia
Regione Fezzan
Municipalità Giofra
Territorio
Coordinate 29°09′40″N 16°08′37″E / 29.161111°N 16.143611°E29.161111; 16.143611 (Ueddan)Coordinate: 29°09′40″N 16°08′37″E / 29.161111°N 16.143611°E29.161111; 16.143611 (Ueddan)
Altitudine 246 m s.l.m.
Abitanti 27 590 (2004[1])
Altre informazioni
Lingue arabo
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Libia
Ueddan

Ueddan (in arabo ودان) è una città e oasi della Libia nel deserto del Sahara nella municipalità di Giofra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 13-14 febbraio 1928 Ueddan è riconquistata dagli Italiani guidati dal generale Rodolfo Graziani.

Durante guerra civile libica, forze NATO vi bombardano un deposito di munizioni.[2] L'8 settembre 2011, la città è sotto il controllo delle forze del CNT.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wolfram Alpha
  2. ^ Libyan rebels take new villages in Western Mountains in Reuters, 15 giugno 2011.
  3. ^ Caroline Alexander, Stephen, Chris, Libya Fighters Tighten Noose Around Holdouts in Bloomberg, www.bloomberg.com, 8 settembre 2011. URL consultato l'8 settembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Nordafrica Portale Nordafrica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Nordafrica