Ue o muite arukō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ue o muite arukō
Artista Kyū Sakamoto
Autore/i Rokusuke Ei (testo); Hachidai Nakamura (musica)
Genere Pop
Edito da EMI Music Japan
Data 1961
Durata 3:05

Ue o muite arukō (上を向いて歩こう? lett. Camminerò guardando in alto) o Sukiyaki è una canzone scritta da Rokusuke Ei e Hachidai Nakamura e interpretata dal celebre cantante giapponese Kyū Sakamoto.

La canzone è uscita in Giappone nel 1961. Il brano ha avuto un ottimo successo commerciale negli Stati Uniti arrivando in cima alla classifica Billboard Hot 100 nel 1963 per tre settimane ed in Norvegia per sette settimane e secondo in Germania e risultando uno dei singoli più venduti nel mondo, con 13 milioni di copie.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La canzone costituisce un triste poema romantico. Racconta la storia di un uomo che guarda in alto a fischietta mentre cammina, così che le sue lacrime non cadano a terra. I versi del brano descrivono i suoi ricordi e i suoi sentimenti.

Cover[modifica | modifica sorgente]

Nel 1963, il gruppo musicale inglese Kenny Ball and his Jazzmen ha realizzato una cover del brano con il titolo di "Sukiyaki". Il titolo della cover indica un tipico alimento giapponese e non ha alcun rapporto con l'argomento della canzone, ma è stato scelto in seguito alla preoccupazione che quello originale sarebbe stato troppo difficile da pronunciare o ricordare. Lo stesso titolo è stato poi scelto per la versione originale della canzone, commercializzata negli Stati Uniti e nel Regno Unito pochi mesi dopo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica