Uccialli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uccialli
città
Localizzazione
Stato Etiopia Etiopia
Regione Amara
Zona Divisione amm grado 2 mancante (man)
Territorio
Coordinate 11°30′N 39°36′E / 11.5°N 39.6°E11.5; 39.6 (Uccialli)Coordinate: 11°30′N 39°36′E / 11.5°N 39.6°E11.5; 39.6 (Uccialli)
Abitanti 6 811 (2005)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Etiopia
Uccialli

Uccialli è una città nel nord dell'Etiopia. Si trova ad una latitudine di 11°30′ nord e ad una longitudine di 39°36′ est e ad altitudine di 1711 metri sopra il livello del mare.

Secondo le stime della CSA dell'agosto 2005, Uccialli ha una popolazione di 6.811 abitanti, di cui 3.326 sono maschi e 3.485 sono femmine.[1].

Quando era un feudo della regina Taytu, l'ambasciatore italiano Pietro Antonelli incontrò l'imperatore Menelik II ad Uccialli poco dopo la morte in Battaglia di Giovanni IV. I due diversi stati un accordo conosciuto come il trattato di Uccialli, il 2 maggio 1889. Esso sanciva le relazioni fra i due paesi fino all'inizio della nuova espansione coloniale italiana verso l'Etiopia di Francesco Crispi, che portò alla sconfitta di Adua.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ CSA 2005 National Statistics, Table B.4