Ubisoft Red Storm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ubisoft Red Storm
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1996 a Morrisville (Carolina del Nord)
Fondata da Tom Clancy, Doug Littlejohns, Steve Reid
Gruppo Ubisoft
Settore Videogiochi
Dipendenti 130+[1]
Sito web www.redstorm.com

Ubisoft Red Storm (prima Red Storm Entertainment) è uno studio sviluppatore di videogiochi. Lo studio è specializzato nello sviluppo di videogiochi per computer e console basati sui racconti di Tom Clancy. Lo studio si trova a Morrisville (Carolina del Nord).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1985 Tom Clancy pubblicò il libro La grande fuga dell'Ottobre Rosso, un libro che lo rese famoso come scrittore. Poco dopo incontrò il capitano della Marina britannica Doug Littlejohns e collaborò con il capitano per la stesura del suo libro Uragano rosso.

Nel 1996 Clancy decise di entrare nel settore dei divertimenti digitali e contattò Littlejohns per fondare una società apposita. Littlejohns divenne presidente e CEO della società.

In quel periodo la società era posseduta anche dalla Virtus Corporation. Dopo un accordo con la Pearson PLC Red Storm nel novembre 1997 pubblicò il suo primo titolo, Tom Clancy Politika, un videogioco tipo RisiKo con allegato un racconto di Clancy.

Il secondo videogioco della società fu Tom Clancy's Rainbow Six, il primo episodio della fortunata serie Rainbow Six. Poco dopo il rilascio del gioco Clancy presentò un libro con lo stesso titolo.

Nel 2000 Ubisoft acquisì la società e la trasformò in una sua controllata. Con l'abbandono di Littlejohns, Steve Reid divenne il nuovo direttore.

Videogioco sviluppati[modifica | modifica wikitesto]

Computer[modifica | modifica wikitesto]

Console[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Red Storm corporate background

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]