Uaru

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Uaru
Uaru amphiacanthoides Uaru fernandezyepezi
Uaru amphiacanthoides (sopra)
e Uaru fernandezyepezi
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Cichlasomatinae
Genere Uaru
Heckel, 1890

Uaru è un genere comprendente due specie di pesci d'acqua dolce, appartenente alla famiglia Cichlidae, sottofamiglia Cichlasomatinae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Entrambe le specie sono diffuse nel bacino del Rio delle Amazzoni e nei bacini di altri fiumi amazzonici come Rio Negro, Solimões e Japurá, Tapajós e Atabapo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presentano un corpo alto, piuttosto compresso ai fianchi, dal profilo discoidale allungato, con grosse pinne raggiate (la pinna dorsale ha i primi raggi allungati a guisa di cresta), occhi grandi, labbra carnose e scaglie ciclodi ben visibili. La livrea presenta un fondo più o meno uniforme che varia dal giallo brunastro al grigio azzurro, macchiata di nero bruno (orizzontale per U. amphiacanthoides e verticale per U. fernandezyepezi. Gli avannotti hanno una livrea molto attraente: bruna striata e marezzata di chiaro.
Le dimensioni massime si attestano sui 25 cm.

Etologia[modifica | modifica wikitesto]

Sono animali sociali che vivono in branchi. I maschi tendono ad essere territoriali durante il periodo riproduttivo.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

La riproduzione è esterna. Le uova (circa 200) sono curate dai genitori, così come le larve, una volta schiuse. Gli avannotti saranno poi lasciati soli una volta cresciuti.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Le specie del genere Uaru hanno dieta onnivora: si nutrono di piante acquatiche, crostacei, vermi ed insetti.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Entrambe le specie sono pescate per essere allevate come riproduttori o direttamente per la vendita. Uaru amphiacanthoides è pescato anche dagli abitanti dei luoghi d'origine per l'alimentazione.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Entrambe le specie sono allevate da acquariofili appassionati.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende due specie[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FishBase:Uaru. URL consultato il 5 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]



pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci