USS Portland (CA-33)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
USS Portland (CA-33)
L'incrociatore Portland
L'incrociatore Portland
Descrizione generale
US flag 48 stars.svg
Tipo Incrociatore pesante
Classe Portland
Proprietario/a United States Navy
Identificazione CA-33
Costruttori Bethlehem Steel Co., Shipbuilding Div., Quincy (Massachusetts)
Entrata in servizio 23 febbraio 1933
Radiata 12 luglio 1946
Caratteristiche generali
Dislocamento 9.950
Lunghezza 186 m
Larghezza 20,1 m
Pescaggio 5,2 m
Propulsione 8 caldaie, per una potenza complessiva di 107,000 shp
Velocità 32,7 nodi  (59 km/h)
Autonomia 10.000 miglia a 15 nodi
Equipaggio 629 ufficiali e marinai (tempo di pace), 1.269 ufficiali e marinai (tempo di guerra)
Armamento
Armamento 9 cannoni 203 mm calibro 55, 8 cannoni da 127 mm calibro 25, 32 cannoni da 40 mm, 28 cannoni da 20 mm
Mezzi aerei 2 idrovolanti OS2U Kingfisher

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

L'incrociatore pesante Portland è stato una unità della United States Navy costruita nei primi anni trenta insieme al suo gemello Indianapolis. Il Portland fu radiato nel 1946.

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Tecnica[modifica | modifica sorgente]

Il sistema propulsivo era il medesimo della classe Northampton, con un’autonomia di ben 10.000 miglia a 15 nodi.
L’armamento principale era costituito da nove cannoni da 203 mm in tre torri trinate, mentre quello secondario comprendeva 8 pezzi da 127 mm in torri binate (contro i quattro dei precedenti Northampton). La protezione antiaerea era assicurata da 32 cannoni da 40 mm calibro 56 e da 28 da 20 mm calibro 70. Al contrario dei Northampton, non erano imbarcati tubi lanciasiluri. Per rispettare i limiti di peso imposti dal trattato navale di Washington, si decise di progettare e costruire le navi senza alcune delle corazzature che erano tipiche delle grandi unità da guerra, e di proteggere le sole parti vitali. Il risultato furono navi più vulnerabili, ma con una grande velocità.

Servizio[modifica | modifica sorgente]

Il Portland entrò in servizio nel 1932, e prese parte alla seconda guerra mondiale, nel fronte del Pacifico contro il Giappone.
Il Portland fu posto in riserva nel 1946. Nel 1952 si ipotizzò di sottoporre ad opere di ammodernamento la nave, ma poi si rinunciò. Il 1º marzo 1959 il Portland fu definitivamente radiato, e successivamente demolito.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Il Portland ha ricevuto sedici Battle Star per il servizio svolto.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]