USS North Carolina (BB-55)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
USS North Carolina (BB-55)
USS North Carolina (BB-55) in mare, 3 June 1946
USS North Carolina (BB-55) in mare, 3 June 1946
Descrizione generale
US Naval Jack.svg
Tipo Corazzata
Classe North Carolina
Ordinata 1 agosto 1937
Cantiere New York Naval Shipyard
Impostata 27 ottobre 1937
Varata 13 giugno 1940
Entrata in servizio 9 aprile 1941
Destino finale Trasformata in nave-museo
Caratteristiche generali
Dislocamento 37.484
Lunghezza 222,1 m
Larghezza 33,0 m
Pescaggio 10,1 m
Propulsione 121.000 CV
Velocità 26 nodi
Autonomia 17.450 miglia marine (circa 32.320 km) a 15 nodi (circa 27.8 km/h)
Equipaggio 2,339 (144 ufficiali, 2,195 equipaggio)
Equipaggiamento
Sensori di bordo CXAM-1 RADAR
Armamento
Armamento artiglieria:
  • Cannoni principali - 9 pezzi da 406 mm in 3 torri trinate
  • Cannoni contraerei - 20 pezzi da 127 mm in 10 complessi binati
  • Mitragliatrici contraeree - 16 pezzi da 28 mm; rimpiazzati da mitragliatrici pesanti contraeree a fuoco rapido da 20 mm e 40 mm
Corazzatura massima 406 mm
Mezzi aerei 3: Vought OS2U Kingfisher

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La USS North Carolina (BB-55) fu una corazzata della U.S. Navy, la capoclasse delle due navi della classe North Carolina, e fu la prima nuova corazzata a entrare in servizio durante la seconda guerra mondiale, in seguito all'attacco giapponese a Pearl Harbor. La USS Washington era la sua nave gemella. Essa è stata la quarta nave della U.S. Navy ad essere chiamata in onore dello stato del North Carolina. La USS North Carolina ha partecipato a tutte le principali offensive navali nel teatro del Pacifico. Attualmente riposa come nave museo a Wilmington, North Carolina.

Costruzione e messa a punto[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]