USS Bonhomme Richard (1765)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
USS Bonhomme Richard
USS Bonhomme Richard (1765).jpg
US flag 13 stars.svg
Costruttori Randall & Brent Shipyards
Varata 1765
Destino finale Affondata in battaglia
Caratteristiche generali
Lunghezza 46 m
Larghezza 12 m
Propulsione Vela
Equipaggio 375

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La USS Bonhomme Richard, in origine Duc de Duras, è stata una fregata della Marina Militare Continentale degli Stati Uniti d'America. La nave era originariamente un mercantile costruito in Francia nel 1765 e destinata a servire la tratta tra la Francia e l'oriente per conto della Compagnia francese delle Indie Orientali. Fu messa a disposizione di John Paul Jones nel febbraio 1779, dal re Luigi XVI di Francia a seguito di un prestito agli Stati Uniti da parte del magnate dei trasporti francese Jacques Le Donatien-Ray. Jones rinominò la barca "Bon Homme Richard", in onore di Benjamin Franklin.

Il 19 giugno 1779, la nave salpò da Lorient, sulla costa francese, accompagnata dalle navi Alliance, Pallas, Vengeance e Cerf, cariche di soldati, con il compito di scortare un convoglio di mercantili fino a Bordeaux e di sconfiggere la flotta inglese presente nel golfo di Biscaglia. Costretta a tornare in porto per delle riparazioni, la squadra salpò di nuovo il 14 agosto 1779, dirigendosi a nord-ovest lungo la costa occidentale della Gran Bretagna nel Mare del Nord e scendendo dalla costa orientale la flotta riuscì a catturare 16 mercantili.

Il 23 settembre 1779, essi incrociarono la Flotta del Baltico guidata dalla HMS Serapis vicino a Flamborough Head. La battaglia durò circa 4 ore, dalle 18:00 in poi, in cui le due flotte ingaggiarono uno scontro che costò la vita a circa la metà degli equipaggi inglesi e di quelli americani. All'inizio sembrava inevitabile una schiacciante vittoria britannica, la cui flotta poteva contare su una potenza di fuoco superiore; tuttavia Jones riuscì ad abbordare l'ammiraglia nemica dando così il via a una serie di tentativi da parte dei due equipaggi di conquistare la nave. Dopo numerosi tentativi infruttuosi, Jones riusci a sferrare un attacco che causò gravi danni alla nave nemica, costringendo il comandante inglese ad arrendersi alle 10:30. Tuttavia, nonostante la vittoria, la USS Bonhomme Richard a seguito del violento scontro affondò alle 11:00 del 25 settembre 1779. John Paul Jones navigò fino alle Province Unite per riparare la Serapide appena catturata. Nonostante l'affondamento della USS Bonhomme Richard l'esito della battaglia convinse la corona francese a sostenere le colonie americane nella guerra contro la Gran Bretagna.

A partire dal 2005 è stato dato il via ad un progetto per individuare la nave, che si presume si trovi a Flamborough Head nello Yorkshire, vicino a un promontorio dove ebbe luogo lo scontro finale. Tuttavia un secolo di pesca e la presenza di molti relitti nella zona hanno reso vani tutti i tentativi di recupero.

Nella serie "Le avventure di Dirk Pitt" di Clive Cussler il tavolo da conferenze di James Sandecker è costruito con un portello di questa imbarcazione.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina