UNIVAC I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg
L'UNIVAC della Franklin Life Insurance Company

L'UNIVAC I (UNIVersal Automatic Computer I) è stato il primo computer commerciale creato negli Stati Uniti. Fu progettato da J. Presper Eckert e John Mauchly (già progettisti dell'ENIAC) i quali ne iniziarono lo sviluppo all'interno della loro società, la Eckert-Mauchly Computer Corporation.

Nel 1950 la società fu incorporata dalla Remington Rand, che creò una "divisione UNIVAC" con a capo gli stessi Eckert e Mauchly. Il progetto fu completato l'anno seguente e l'UNIVAC I venne consegnato all'United States Census Bureau il 31 marzo 1951 e messo in funzione il 14 giugno seguente[1]. Il quinto fu utilizzato durante le elezioni del 1952 e, utilizzando come riferimento i voti del 7% della popolazione, predisse la vittoria di Eisenhower con un margine di errore dell'1%.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Reference: CNN's feature on the 50th anniversary of the UNIVAC

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica