UEFA Futsal Cup 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo della UEFA Futsal Cup

La nona edizione della UEFA Futsal Cup, manifestazione europea per club di Calcio a 5 ideata dalla UEFA, si è svolta nella stagione 2009-2010 e ha visto la partecipazione delle squadre campioni nazionali dei vari paesi.

La formula della manifestazione non è stata modificata rispetto all'anno scorso: un turno preliminare per completare il tabellone principale formato da 24 squadre divise in sei gironi, le prime due di ogni girone si qualificano all'Elite Round in cui entrano in gioco anche le quattro teste di serie. Le squadre dell'Elite Round verranno divise in quattro gironi da quattro formazioni, in cui la prima passerà il turno per la Final Four.

L'edizione 2009/2010 ha dato un certo scossone nelle gerarchie del calcio a 5 europeo: oltre all'inaspettata vittoria dei portoghesi del Benfica, in final four sono giunte inaspettatamente anche gli azeri dell'Araz Naxcivan e gli italiani della Luparense.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Ammesse direttamente all'elite round[modifica | modifica wikitesto]

Ammesse al tabellone principale[modifica | modifica wikitesto]

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Date già fissate[modifica | modifica wikitesto]

  • Sorteggio del turno preliminare e del turno principale: 2 luglio 2009, Nyon
  • Turno preliminare: 15 agosto-23 agosto 2009
  • Turno principale: 26 settembre-4 ottobre 2009
  • Sorteggio per l'Elite Round: 13 ottobre 2009, Nyon
  • Elite Round: 14 novembre-22 novembre 2009
  • Sorteggio per la final four: primi giorni di aprile 2010
  • Semi-finali: 22 aprile o 23 aprile 2010
  • Finali: 24 aprile o 25 aprile 2010

Turno preliminare (15-23 agosto 2009)[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A (Varna - BUL)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Moldavia Tornado Chisinau 9 3 3 0 0 18 4
Bulgaria MFC Varna 6 3 2 0 1 16 9
Turchia Gazi Üniversitesi 3 3 1 0 2 8 11
Irlanda Cork City FC 0 3 0 0 3 5 23

Gruppo B (Nicosia - CYP)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Cipro Omonia Nicosia 9 3 3 0 0 20 9
Slovacchia RCS Košice 4 3 1 1 1 8 9
Norvegia Nidaros Futsal 3 3 1 0 2 8 10
Svizzera FC Seefeld Zurich 1 3 0 1 2 6 14

Gruppo C (Trebinje - BIH)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Lettonia Nikars Riga 9 3 3 0 0 22 12
Bosnia ed Erzegovina KMF Leotar Trebinje 6 3 2 0 1 22 9
Germania Futsal Panthers Köln 3 3 1 0 2 9 15
Estonia Sillamäe JK 0 3 0 0 3 6 23

Gruppo D (Espoo - FIN)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Finlandia Golden FT Espoo 9 3 3 0 0 19 7
Inghilterra Helvecia Futsal 6 3 2 0 1 21 12
Francia Roubaix Futsal 3 3 1 0 2 9 23
Scozia Fair City Santos 0 3 0 0 3 4 21

Gruppo E (Kaunas - LTU)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Lituania Nautara Kaunas 9 3 3 0 0 17 11
Albania KF Tirana 6 3 2 0 1 11 9
Malta White Eagles FC 1 3 0 1 2 11 14
Andorra FC Madriu 1 3 0 1 2 4 9

Gruppo F (Vienna - AUT)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Armenia Erebuni Yerevan 7 3 2 1 0 13 5
Israele ASA Tel-Aviv 7 3 2 1 0 14 8
Austria Allstars Wiener 3 3 1 0 2 10 13
Islanda Hvöt Blönduós 0 3 0 0 3 6 17

Gruppo G (Skopje - MKD)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Montenegro Montenegro Stars Budva 3 2 1 0 1 10 6
Macedonia KMF Zelezarec Skopje 3 2 1 0 1 6 7
Danimarca Futsal BGA 3 2 1 0 1 8 11

Primo Turno (26 settembre - 4 ottobre 2009)[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo 1 (Berettyóújfalu - HUN)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Italia Luparense 7 3 2 1 0 23 3
Ucraina Taim Lviv 7 3 2 1 0 20 4
Ungheria MVFC Berettyóújfalu 3 3 1 0 2 4 18
Moldavia Tornado Chisinau 0 3 0 0 3 3 25

Gruppo 2 (Chrudim - CZE)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Rep. Ceca Era-Pack Chrudim 9 3 3 0 0 23 5
Lettonia Nikars Riga 6 3 2 0 1 8 15
Polonia Hurtap Łęczyca 3 3 1 0 2 15 10
Lituania Nautara Kaunas 0 3 0 0 3 4 20

Gruppo 3 (Charleroi - BEL)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Belgio Action 21 Charleroi 9 3 3 0 0 17 3
Grecia Athina 90 4 3 1 1 1 16 9
Finlandia Golden FT Espoo 4 3 1 1 1 12 9
Svezia Skövde AIK 0 3 0 0 3 6 30

Gruppo 4 (Tolmin - SLO)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Portogallo SL Benfica 9 3 3 0 0 26 4
Slovenia KMN Puntar 6 3 2 0 1 12 4
Bielorussia Viten Novolukoml 3 3 1 0 2 3 11
Montenegro Montenegro Stars Budva 0 3 0 0 3 2 24

Gruppo 5 (Potpican - CRO)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Azerbaigian Araz Naxçivan 7 3 2 1 0 12 5
Croazia MNK Potpican '98 5 3 1 2 0 11 10
Serbia Kolubara Lazarevac 3 3 1 0 2 10 11
Cipro Omonia Nicosia 1 3 0 1 2 7 14

Gruppo 6 (Deva - ROU)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Paesi Bassi FC Marlene 6 3 2 0 1 12 2
Georgia Iberia 2003 Tblisi 6 3 2 0 1 10 5
Romania CIP Deva 6 3 2 0 1 14 7
Armenia Erebuni Yerevan 0 3 0 0 3 1 23

Elite Round[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A (Conegliano - ITA)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Italia Luparense 9 3 3 0 0 15 5
Spagna ElPozo Murcia 6 3 2 0 1 25 7
Georgia Iberia 2003 Tblisi 3 3 1 0 2 5 19
Belgio Action 21 Charleroi 0 3 0 0 3 5 19
Murcia 12 - 0 Iberia Tblisi
Luparense 6 - 0 Charleroi
Charleroi 2 - 9 Murcia
Luparense 4 - 1 Iberia Tblisi
Iberia Tblisi 4 - 3 Charleroi
Murcia 4 - 5 Luparense

Gruppo B (Lisbona - POR)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Portogallo Benfica 7 3 2 1 0 14 3
Russia Viz-Sinara Ekaterinburg 7 3 2 1 0 13 2
Croazia MNK Potpican '98 3 3 1 0 2 3 11
Paesi Bassi FC Marlene 0 3 0 0 3 1 15
Viz-Sinara 2 - 0 Potpican
Benfica 4 - 0 Marlene
Marlene 0 - 9 Viz-Sinara
Benfica 8 - 1 Potpican
Potpican 2 - 1 Marlene
Viz-Sinara 2 - 2 Benfica

Gruppo C (Chrudim - POR)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Spagna InterMovistar Alcalá 9 3 3 0 0 11 2
Ucraina Taim Lviv 6 3 2 0 1 10 5
Rep. Ceca Era-Pack Chrudim 3 3 1 0 2 7 12
Slovenia KMN Puntar 0 3 0 0 3 3 12
InterMovistar 3 - 0 Puntar
Chrudim 2 - 4 Lviv
Lviv 1 - 3 InterMovistar
Chrudim 4 - 3 Puntar
Puntar 0 - 5 Lviv
InterMovistar 5 - 1 Chrudim

Gruppo D (Nakhchivan - AZE)[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pti G V N P GF GS
Azerbaigian Araz Naxçivan 9 3 3 0 0 18 4
Kazakistan Kairat Almaty 6 3 2 0 1 9 8
Grecia Athina 90 3 3 1 0 2 5 10
Lettonia Nikars Riga 0 3 0 0 3 3 13
Kairat 3 - 2 Athina
Araz 7 - 1 Nikars
Nikars 2 - 3 Kairat
Araz 7 - 0 Athina
Athina 3 - 0 Nikars
Kairat 3 - 4 Araz

Final-four[modifica | modifica wikitesto]

La final four si svolgerà al "Pavilhão Atlântico" di Lisbona dal 23 aprile al 25 aprile 2010.

Semifinali Finale
Venerdì 23 aprile
 Italia Luparense  4  
 Portogallo Benfica  8  
 
Domenica 25 aprile
     Portogallo Benfica  3
   Spagna InterMovistar Alcalá  2
Finale 3º posto
Venerdì 23 aprile Domenica 25 aprile
 Spagna InterMovistar Alcalá  5  Italia Luparense   6
 Azerbaigian Araz Naxçivan  2    Azerbaigian Araz Naxçivan  7


Semifinali[modifica | modifica wikitesto]




Finale 3º- 4º posto[modifica | modifica wikitesto]


Finale[modifica | modifica wikitesto]


Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Europa 2011

Rosso e Bianco con aquila.svg

Benfica
(primo titolo)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra Gol
Vampeta Luparense 11
Maxym Pavlenko Taim Lviv 9
? ? 6

[1]

Classifica assist[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra Assist
Ricardinho Benfica 8
Nuno Luparense 5
César Paulo Benfica 5

[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://it.uefa.com/futsalcup/statistics/players/type=topscorers/index.html
  2. ^ http://it.uefa.com/futsalcup/statistics/players/type=assists/index.html

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio