UEFA Europa League 2010-2011 (fase a eliminazione diretta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: UEFA Europa League 2010-2011.

La fase a eliminazione diretta è iniziata il 15 febbraio 2011 ed e terminata il 18 maggio 2011 con la finale allo Stadio Aviva di Dublino in Irlanda che ha visto il Porto battere in finale i connazionali dello Sporting Braga per 1 a 0.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale   Ottavi di finale   Quarti di finale   Semifinali   Finale
 Grecia PAOK Salonicco PAOK Salonicco 0 1 1  
 Russia CSKA Mosca CSKA Mosca 1 1 2      Russia CSKA Mosca CSKA Mosca 0 1 1  
 Spagna Siviglia Siviglia 1 1 2    Portogallo Porto Porto 1 2 3  
 Portogallo Porto Porto (gfc) 2 0 2        Portogallo Porto Porto 5 5 10  
 Belgio Anderlecht Anderlecht 0 0 0        Russia Spartak Mosca Spartak Mosca 1 2 3  
 Paesi Bassi Ajax Ajax 3 2 5      Paesi Bassi Ajax Ajax 0 0 0
 Svizzera Basilea Basilea 2 1 3    Russia Spartak Mosca Spartak Mosca 1 3 4  
 Russia Spartak Mosca Spartak Mosca 3 1 4        Portogallo Porto Porto 5 2 7  
 Ucraina Metalist Metalist 0 0 0        Spagna Villarreal Villarreal 1 3 4  
 Germania Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen 4 2 6      Germania Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen 2 1 3  
 Italia Napoli Napoli 0 1 1    Spagna Villarreal Villarreal 3 2 5  
 Spagna Villarreal Villarreal 0 2 2        Spagna Villarreal Villarreal 5 3 8
 Russia Rubin Kazan' Rubin Kazan' 0 2 2        Paesi Bassi Twente Twente 1 1 2  
 Paesi Bassi Twente Twente 2 2 4      Paesi Bassi Twente Twente 3 0 3
 Svizzera Young Boys Young Boys 2 1 3    Russia Zenit Zenit S.Pietroburgo 0 2 2  
 Russia Zenit Zenit S.Pietroburgo 1 3 4        Portogallo Porto Porto 1
 Turchia Besiktas Beşiktaş 1 0 1        Portogallo Braga Braga 0
 Ucraina Dinamo Kiev Dinamo Kiev 4 4 8      Ucraina Dinamo Kiev Dinamo Kiev 2 0 2  
 Grecia Aris Salonicco Aris Salonicco 0 0 0    Inghilterra Manchester City Manchester City 0 1 1  
 Inghilterra Manchester City Manchester City 0 3 3        Ucraina Dinamo Kiev Dinamo Kiev 1 0 1  
 Polonia Lech Poznan Lech Poznań 1 0 1        Portogallo Braga Braga (gfc) 1 0 1  
 Portogallo Braga Braga 0 2 2      Portogallo Braga Braga 1 0 1
 Rep. Ceca Sparta Praga Sparta Praga 0 0 0    Inghilterra Liverpool Liverpool 0 0 0  
 Inghilterra Liverpool Liverpool 0 1 1        Portogallo Benfica Benfica 2 0 2
 Portogallo Benfica Benfica 2 2 4        Portogallo Braga Braga (gfc) 1 1 2  
 Germania Stoccarda Stoccarda 1 0 1      Portogallo Benfica Benfica 2 1 3  
 Bielorussia BATE BATE Borisov 2 0 2    Francia Paris SG Paris SG 1 1 2  
 Francia Paris SG Paris SG (gfc) 2 0 2        Portogallo Benfica Benfica 4 2 6
 Francia Lilla Lilla 2 1 3        Paesi Bassi PSV PSV 1 2 3  
 Paesi Bassi PSV PSV 2 3 5      Paesi Bassi PSV PSV 0 1 1
 Scozia Rangers Rangers (gfc) 1 2 3    Scozia Rangers Rangers 0 0 0  
 Portogallo Sporting Lisbona Sporting Lisbona 1 2 3  


Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 15 e 17 febbraio 2011 - Ritorno il 22, 23 e 24 febbraio 2011;
  • 24 club che superano la fase a gironi (le prime e le seconde di ciascun girone);
  • 8 club terzi classificati nella fase a gironi della Champions League;
  • Le teste di serie sono 16 e cioè le vincitrici dei dodici gironi di Europa League più le migliori quattro, a livello di punti totalizzati, delle otto squadre classificatesi terze nei gironi di Champions League. Le altre invece finiscono nella seconda urna.
  • Il sorteggio per i sedicesimi di finale, valido anche per gli ottavi di finale, è stato effettuato il 17 dicembre 2010.
Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Napoli Italia 1 - 2 Spagna Villarreal 0 - 0 1 - 2
Rangers Scozia 3 - 3 (gfc) Portogallo Sporting Lisbona 1 - 1 2 - 2
Sparta Praga Rep. Ceca 0 - 1 Inghilterra Liverpool 0 - 0 0 - 1
Anderlecht Belgio 0 - 5 Paesi Bassi Ajax 0 - 3 0 - 2
Lech Poznań Polonia 1 - 2 Portogallo Braga 1 - 0 0 - 2
Beşiktaş Turchia 1 - 8 Ucraina Dinamo Kiev 1 - 4 0 - 4
Basilea Svizzera 3 - 4 Russia Spartak Mosca 2 - 3 1 - 1
Young Boys Svizzera 3 - 4 Russia Zenit 2 - 1 1 - 3
Aris Salonicco Grecia 0 - 3 Inghilterra Manchester City 0 - 0 0 - 3
PAOK Grecia 1 - 2 Russia CSKA Mosca 0 - 1 1 - 1
Siviglia Spagna 2 - 2 (gfc) Portogallo Porto 1 - 2 1 - 0
Rubin Kazan Russia 2 - 4 Paesi Bassi Twente 0 - 2 2 - 2
Lilla Francia 3 - 5 Paesi Bassi PSV Eindhoven 2 - 2 1 - 3
Benfica Portogallo 4 - 1 Germania Stoccarda 2 - 1 2 - 0
BATE Borisov Bielorussia 2 - 2 (gfc) Francia Paris Saint-Germain 2 - 2 0 - 0
Metalist Ucraina 0 - 6 Germania Bayer Leverkusen 0 - 4 0 - 2

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 10 marzo 2011 - Ritorno il 17 marzo 2011.
Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Benfica Portogallo 3 - 2 Francia Paris Saint-Germain 2 - 1 1 - 1
Dinamo Kiev Ucraina 2 - 1 Inghilterra Manchester City 2 - 0 0 - 1
Twente Paesi Bassi 3 - 2 Russia Zenit San Pietroburgo 3 - 0 0 - 2
CSKA Mosca Russia 1 - 3 Portogallo Porto 0 - 1 1 - 2
PSV Eindhoven Paesi Bassi 1 - 0 Scozia Rangers 0 - 0 1 - 0
Bayer Leverkusen Germania 3 - 5 Spagna Villarreal 2 - 3 1 - 2
Ajax Paesi Bassi 0 - 4 Russia Spartak Mosca 0 - 1 0 - 3
Braga Portogallo 1 - 0 Inghilterra Liverpool 1 - 0 0 - 0

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 7 aprile 2011 - Ritorno il 14 aprile 2011.
  • Il sorteggio per i quarti di finale, valido anche per le semifinali e la finale, è stato effettuato il 18 marzo 2011.
Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Porto Portogallo 10 - 3 Russia Spartak Mosca 5 - 1 5 - 2
Benfica Portogallo 6 - 3 Paesi Bassi PSV Eindhoven 4 - 1 2 - 2
Villarreal Spagna 8 - 2 Paesi Bassi Twente 5 - 1 3 - 1
Dinamo Kiev Ucraina 1 - 1 (gfc) Portogallo Braga 1 - 1 0 - 0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 28 aprile 2011 - Ritorno il 5 maggio 2011.
Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Benfica Portogallo 2 - 2 (gfc) Portogallo Braga 2 - 1 0 - 1
Porto Portogallo 7 - 4 Spagna Villarreal 5 - 1 2 - 3

Finale[modifica | modifica wikitesto]


Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 15 e 17 febbraio 2011 - Ritorno il 22, 23 e 24 febbraio 2011.

Andata[modifica | modifica wikitesto]

















Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

















Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 10 marzo 2011 - Ritorno il 17 marzo 2011.

Andata[modifica | modifica wikitesto]









Ritorno[modifica | modifica wikitesto]









Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 7 aprile 2011 - Ritorno il 14 aprile 2011.

Andata[modifica | modifica wikitesto]





Ritorno[modifica | modifica wikitesto]





Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

  • Andata il 28 aprile 2011 - Ritorno il 5 maggio 2011.

Andata[modifica | modifica wikitesto]



Ritorno[modifica | modifica wikitesto]



Finale[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio