U.S. Chaos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
U.S. Chaos
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Hardcore punk
Street punk
Periodo di attività 1981- 1987
1995 -in attività
Album pubblicati 6
Studio 6

Gli U.S. Chaos sono un gruppo street/hardcore punk/Oi formatasi nel New Jersey nel 1981 dalle ceneri del gruppo punk della fine degli anni settanta, i The Radicals. Sono considerati tra i pionieri dello street punk e dell'Oi!. Famosi per le loro canzoni non-politically correct che affrontavano temi sociali con l'umorismo ed il sarcasmo tipico del punk dei primi anni ottanta.

Dopo aver pubblicato un paio di album, nel 1987 del nucleo originario della band restava ben poco; i membri superstiti decisero di cambiare nome in The chosen few e di iniziare a produrre nuovo materiale.

Nel 1992 organizzarono una riunione per un concerto, cosa che fecero pressappoco ogni anno fino al 1995, quando venne ufficializzata la rinascita del gruppo con i suoi membri storici.

Formazioni[modifica | modifica sorgente]

Prima dello scioglimento[modifica | modifica sorgente]

1982[modifica | modifica sorgente]

1983[modifica | modifica sorgente]

1984[modifica | modifica sorgente]

1985[modifica | modifica sorgente]

1986[modifica | modifica sorgente]

Mark Beer

1982[modifica | modifica sorgente]

1984[modifica | modifica sorgente]

1984-1985[modifica | modifica sorgente]

1986[modifica | modifica sorgente]

1987[modifica | modifica sorgente]

Reunion[modifica | modifica sorgente]

1996[modifica | modifica sorgente]

2007 - Attuale[modifica | modifica sorgente]

1997 - 2007[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk