U-Bahn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo delle U-Bahn

Con U-Bahn si indicano nei paesi di lingua tedesca le linee metropolitane classiche, solitamente sotterranee. La dicitura U-Bahn deriva infatti da "Untergrundbahn" ("ferrovia sotterranea").

Analogamente alla dicitura U-Bahn, nata nel 1902, nel 1930 fu creata la dicitura S-Bahn (da "Stadtschnellbahn" o "ferrovia veloce urbana") per indicare i servizi ferroviari urbani e suburbani.

I sistemi U-Bahn sono caratterizzati dal colore blu. Le linee sono contrassegnate da un numero preceduto dalla lettera "U", ottenendo combinazioni del tipo "U1", "U2", eccetera.

In alcune città tedesche le reti tranviarie sono state potenziate interrando le tratte centrali, che hanno assunto l'aspetto e la funzione di linee metropolitane. Tali linee sono dette Stadtbahn ("ferrovia urbana"), o talvolta U-Stadtbahn; in italiano tale dicitura è traducibile con "metrotranvia" (o talvolta pre-metrò).

Reti[modifica | modifica sorgente]

Possiedono una rete U-Bahn (di metropolitana classica) le città di Amburgo, Berlino, Monaco di Baviera e Norimberga (in Germania), e Vienna (in Austria).

Possiedono reti di Stadtbahn (o U-Stadtbahn, ma spesso colloquialmente denominate U-Bahn) le città di Bielefeld, Bochum, Colonia/Bonn, Dortmund, Düsseldorf/Duisburg, Essen/Mülheim/Gelsenkirchen, Francoforte sul Meno, Hannover e Stoccarda.

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti