U-55

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg

L'U-55 fu un sommergibile tedesco che silurò e affondò il transatlantico RMS Carpathia[1], reso famoso per aver salvato i passeggeri e l'equipaggio dal tragico affondamento dell'RMS Titanic. Il battello era comandato dal capitano di vascello Wilhelm Werner, e l'affondamento avvenne ad ovest dell'Irlanda il 17 luglio 1918.

Un altro sommergibile tedesco portò questa sigla, varato nel 1938 ed affondato il 30 gennaio 1940 al comando del tenente di vascello Werner Heidel presso le isole Scilly[2]; aveva al suo attivo 6 navi affondate per un totale di 15.853 GRT (Gross Rate Tonne).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ CARPATHIA OCEAN LINER 1903-1918 - WRECK WRAK EPAVE WRACK PECIO
  2. ^ The Type VIIB boat U-55 - German U-boats of WWII - uboat.net

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

http://www.greatships.net/carpathia.html

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina