Tyrant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il gruppo musicale, vedi Tyrant (gruppo musicale).

I Tyrant sono delle creature immaginarie apparse in quasi tutti i videogiochi della serie di Resident Evil. Sono delle potentissime B.O.W. (Bio-Organic Weapons) o A.B.O. (Armi Biologiche Organiche), create dalla Umbrella Corporation per scopi militari, cercando di creare il soldato perfetto. Sono pochi gli esseri umani col corredo genetico compatibile per essere trasformati in Tyrant. Uno di questi rari individui è Sergei Vladimir, il cui corpo venne clonato per avere corpi base con cui creare i modelli T-103.

Tyrant studiati[modifica | modifica sorgente]

Lisa Trevor T-Tyrant[modifica | modifica sorgente]

Un nuovo modello di Tyrant, sviluppato dalla sede Umbrella a Parigi, è il risultato di anni di esperimenti biologici su Lisa Trevor. Con il Ne-alpha, un parassita che è stato creato dal Virus Ne-T in congiunzione con l'originale progetto Tyrant, esso consisteva nell'inserire un parassita nel sistema nervoso centrale dell'ospite in modo tale che il parassita ne costituisse l'intelligenza. Il problema che comunque rimaneva era quando il parassita riusciva a liberarsi del corpo provocandone dopo cinque minuti la morte. Il progetto originale prevedeva l'utilizzo di 4 esemplari, tutti dei T-103. Uno degli esemplari cercò di fuggire, ma venne soppresso, e vennero impiantati degli inibitori nei restanti esemplari. Questi vennero chiamati T-02. A differenza di altri Tyrant, il Nemesis è caratterizzato da tentacoli, incrementata intelligenza e una estrema resistenza ai danni.

Tyrant T-Yawn[modifica | modifica sorgente]

Creazione: è stato creato iniettando in un Boidae un frammento di DNA di una vipera e il Virus T.

Descrizione: è il Tyrant più diverso fra quelli creati dall'Umbrella. Infatti è un serpente mutato dal Virus T fino a raggiungere dimensioni titaniche e creandogli una sacca velenifera all'interno della mascella. Il suo veleno non uccide subito la vittima, ma intacca il sistema nervoso causando prima la paralisi, poi una lenta agonia; se somministrato per tempo, l'antidoto ne annulla gli effetti.

Trasformazioni: non ne possiede.

Scopo: esperimento.

Storia: È nato il 2 maggio 1998; dopo il focolaio delle Montagne Arklay si liberò dalla prigionia e si annidò nell'attico di Villa Spencer; uccise Richard Aiken e fu distrutto da Jill Valentine e Chris Redfield il 23 luglio 1998.

Apparizioni: Resident Evil, Resident Evil Rebirth, Resident Evil Deadly Silence e Resident Evil: The Umbrella Chronicles.

T-001 Tyrant[modifica | modifica sorgente]

Creazione: è stato creato con il Virus T e la chirurgia da James Marcus.

Descrizione: viene chiamato pure Proto-Tyrant, dal fatto che fosse appunto un prototipo di Tyrant; la spina dorsale di questo Tyrant è esposta a causa della mutazione (non hanno praticato un intervento chirurgico, in questo modo è una parte del corpo molto vulnerabile), il cuore è esposto sul torace e sulle mani ci sono degli artigli; la sua intelligenza è molto scarsa e primitiva, infatti non riesce a coordinare i movimenti, ma possiede molta forza ed è molto veloce.

Trasformazioni: non ne possiede.

Scopo: esperimento.

Storia: la data di nascita è sconosciuta; era considerato un fallimento dalla Umbrella Corporation, così venne imprigionato, venne liberato da Rebecca Chambers per sbaglio, pensò di averlo ucciso, ma tempo dopo si rigenerò e venne ucciso definitivamente da Albert Wesker.

Apparizioni: Resident Evil 0 e Resident Evil The Umbrella Chronicles.

T-002[modifica | modifica sorgente]

Creazione: è stato creato con il Virus T e la chirurgia da William Birkin e Albert Wesker.

Descrizione: è alto oltre 2,5 metri, la grande crescita della muscolatura ha portato a una lesione dei muscoli pettorali, che serve a ospitare il cuore che deve essere molto grande perché deve fornire molto più sangue al corpo mutato dal virus (il cuore è il punto più vulnerabile), la mano sinistra è l’unica provvista di artigli; la forza è proporzionale alla struttura ossea e muscolare e possiede pure una grande resistenza.

Trasformazioni: possiede una trasformazione nella quale è molto resistente al fuoco e alle armi di piccolo calibro, la sua velocità gli permette di deviare i colpi dei lanciarazzi.

Scopo: esperimento

Storia: è stato creato prima del 1998 nei laboratori di Villa Spencer, è stato considerato anche questo un fallimento da una parte, perché pensavano che potesse eseguire ordini, cosa che invece non avvenne. È stato liberato da Wesker è in seguito il Tyrant è stato ucciso con un colpo di lanciarazzi da un membro della S.T.A.R.S.

Apparizioni: Resident Evil, Resident Evil Rebirth, Resident Evil Deadly Silence, Resident Evil: The Umbrella Chronicles e Resident Evil: Operation Raccon City.

T-078[modifica | modifica sorgente]

Creazione: è stato creato con il Virus T e la chirurgia.

Descrizione: alcuni punti assomigliano molto al T-002 e al T-103; le sue mani sono senza dita, ma la mano destra è dotata di spuntoni ossei che provocano grandi danni; è molto lento, ma forte, non ha punti vulnerabili.

Trasformazioni: ne possiede una (T-078R) ha una migliore resistenza, la sua massa muscolare è aumentata ed è più potente, infatti è in grado di tagliare il nemico con un colpo orizzontale degli artigli che sono aumentati sulla mano destra, la sua velocità è pure anch’essa aumentata.

Scopo: esperimento, serve pure come esercitazione per le forze speciali della Umbrella.

Storia: la data di nascita è sconosciuta, deriva dal T-103 ed è stato mandato a Rockfort Island, portato dall’agente HUNK; viene ucciso da Claire Redfield che è riuscita a buttarlo giù dall’aereo con una cassa di esplosivo uccidendolo.

Apparizioni: Resident Evil Code Veronica e Resident Evil The Darkside Chronicles.

T-091[modifica | modifica sorgente]

Creazione: è stato creato con i Virus T e G.

Descrizione: ha molti organi esposti, quindi è molto vulnerabile, al posto degli artigli possiede dei tentacoli;

Trasformazioni: non ne possiede

Scopo: esperimento

Storia: creato nel 2002, è stato considerato un fallimento perché non produce corrente cosa che i Virus T e G insieme erano in grado di produrre; viene distrutto da Bruce McGivem.

Apparizioni: Resident Evil Dead Aim.

T-092[modifica | modifica sorgente]

Creazione: è stato creato con i Virus T e G, Morpheus D. Duvall, un terrorista si era iniettato il virus.

Descrizione: è in grado di produrre corrente elettrica e invulnerabile a tutte le armi, perché crea un campo magnetico intorno a lui, è vulnerabile alle armi elettriche create appositamente per ucciderlo, acquisisce un corpo femminile e riesce a parlare; è molto veloce dato che riesce ad evitare le armi da fuoco.

Trasformazioni: non ne possiede.

Scopo: esperimento

Storia: creato nel 2002, è considerato il perfezionamento del T-091 che non era in grado di produrre corrente elettrica; muore ucciso da Bruce McGivem.

Apparizioni: Resident Evil Dead Aim.

T-09*[modifica | modifica sorgente]

Creazione: Sergei Vladimir si inietta il Virus T a cui era compatibile.

Descrizione: possiede tentacoli che alla fine hanno un artiglio.

Trasformazioni: non ne possiede.

Scopo: battere Wesker

Storia: morto nel 2003 ucciso da Wesker.

Apparizioni: Resident Evil The Umbrella Chronicles.

T-103 Tyrant[modifica | modifica sorgente]

Creazione: clonazione

Descrizione: è chiamato pure Mr.X e fu il primo ad essere prodotto in massa; è munito di un giubbotto antiproiettile per evitare ferite e sono stati ritenuti un successo, sono i primi con sembianze umane.

Trasformazioni: ne possiede una (T-103R) muta solo se gli vengono arrecate ferite mortali, assume un aspetto dei vecchi modelli, gli spuntano gli artigli su tutt’e due le mani e il cuore gli sporge fuori, trasformato perde gli obbiettivi primari e uccide tutti quelli che incontra, in più è capace di fare salti incredibili.

Scopo: recuperare il campione di Virus G nascosto nel ciondolo di Sherry Birkin figlia del famoso dottor William Birkin responsabile della creazione del virus stesso. Inoltre fermare Leon Scott Kennedy e Claire Redfield, che stavano per scoprire i segreti della Umbrella.

Storia: nasce nel 1998, creato dai cloni di Sergei Vladimir nei laboratori di Sheena Island, è stato mandato a Raccoon City per recuperare il G-Virus e uccidere Leon e Claire. Viene gettato da Leon in un serbatoio di lava; successivamente muta a T-103R e viene ucciso da Leon con un colpo di lanciarazzi, nei pressi della stazione del treno di emergenza. La produzione è stata in seguito fermata, (altri cinque erano stati spediti per fermare le forze speciali degli Stati Uniti). Numerosi esemplari appaiono in Gun Survivor 1, la versione giapponese di Resident evil, ma appaiono come semplici nemici privi di scopo certo.

Apparizioni: Resident Evil 2 , Resident Evil The Darkside Chronicles , Resident Evil Gun Survivor e Resident Evil Operation Raccoon City

T-104[modifica | modifica sorgente]

Creazione: clonazione; è simile al T-103.

Descrizione: ha una carnagione viola e sulla testa ha delle corna, non è molto resistente, ma è veloce e forte.

Trasformazione: uguali al T-103.

Scopo: sconosciuto.

Storia: sconosciuto.

Apparizioni: Resident Evil Outbreak File #2

B.O.W. Tyrant[modifica | modifica sorgente]

Creazione: clonazione; è simile al T-103.

Descrizione: è uguale al T-103, tranne per l'assenza di abiti; in più possiede tentacoli attorno allo stomaco.

Trasformazione: uguale al T-103.

Scopo: sconosciuto.

Storia: viene ucciso da Barry Burton e Leon Scott Kennedy.

Apparizione: Resident Evil Gaiden.

ReH1a Tyrant[modifica | modifica sorgente]

Creazione: sconosciuta.

Descrizione: è un incrocio tra un dinosauro e un umano; ha il solo l’istinto di nutrirsi.

Trasformazione: non ne possiede.

Scopo: sconosciuto.

Storia: viene ucciso da Leon Scott Kennedy.

Apparizioni: Libro “L’orrore sotterraneo”.

Pluto[modifica | modifica sorgente]

Creazione: sconosciuta, l’esperimento è stato condotto su un prigioniero.

Descrizione: non ha occhi e si muove guidandosi con l'udito; è grande, grasso, non ha muscoli, ma nonostante tutto è agile.

Trasformazioni: non ne possiede.

Scopo: sconosciuto.

Storia: è ucciso da Bruce Mc Givem.

Apparizione: Resident Evil Dead Aim.

Bandersnatch[modifica | modifica sorgente]

Creazione: Virus T.

Descrizione: ha un solo braccio elastico (dell'altro braccio resta solo una piccolissima appendice inutilizzabile) capace di allungarsi a dismisura per colpire il nemico o prenderlo per schiacciargli il cranio; il loro colore è giallastro; per muoversi utilizza sempre il braccio, in caso contrario sono lenti.

Trasformazioni: non ne possiede.

Scopo: Tyrant non riuscito, usato da Alfred per eliminare Claire.

Storia: sconosciuta.

Apparizioni: Resident Evil Code Veronica e Resident Evil The Darkside Chronicles.

Nemesis[modifica | modifica sorgente]

Creazione: in un clone di Sergei Vladimir furono iniettati T-Virus e NE-alpha parassita.

Descrizione: ha una grande resistenza alle armi da fuoco, è forte, molto più intelligente degli altri, infatti sa dire la parola S.T.A.R.S., sa obbedire agli ordini della Umbrella Corporation, in più è in grado di usare le armi e di seguire il protagonista anche attraverso le porte (cosa che i normali zombie non sanno fare) e, ovviamente, fu considerato un grande successo.

Trasformazioni: possiede due trasformazioni; nella prima, dei tentacoli in grado di trasmettere il Virus T e di afferrare aumentano la sua potenza e velocità; nella seconda ha l'aspetto di una massa gelatinosa provvista di tentacoli, può sputare acido, la sua resistenza è ulteriormente aumentata, ma, a causa dell'ultima trasformazione, in cui perde la testa, non può localizzare il suo obiettivo.

Scopo: distruggere i membri sopravvissuti della S.T.A.R.S. Chris Redfield, Barry Burton, Jill Valentine, Rebecca Chambers e Brad Vickers (quest'ultimo è riuscito ad ucciderlo), scomodi testimoni delle operazioni delle Umbrella; creare un tyrant intelligente.

Storia: la data di creazione è sconosciuta; viene ucciso da Jill Valentine con sei colpi di magnum oppure a causa dell'esplosione atomica.

Apparizioni: Resident Evil 3, Resident Evil The Umbrella Chronicles, Resident Evil: Operation Raccon City.

Hypnos[modifica | modifica sorgente]

Creazione: sperimentazione, creato a Sheena Island; necessita di una grande quantità di Beta Hetero NonSerotonin, una sostanza estraibile senza anestesia dal cervello di giovani ragazzi dai 16 ai 20 anni, in quanto è prodotto nell’ipofisi delle persone al secondo periodo di sviluppo dei caratteri sessuali secondari.

Descrizione: ha una muscolatura abnorme, è molto primitivo

Trasformazioni: ne possiede due; la prima ha degli artigli sulla mano sinistra e la muscolatura aumenta; nell’ultima assume una forma molto primitiva, è priva di intelligenza ed è molto più vulnerabile.

Scopo: sconosciuto

Storia: nasce nel 1998 e viene distrutto da un missile.

Apparizioni: Resident Evil Survivor.

T-0400TP[modifica | modifica sorgente]

Creazione: sperimentazione, è un modello sperimentale del T-103.

Descrizione: è composto in parte da componenti cibernetici, è dotato di un piccolo esplosivo sul collo, anch’esso ha una grande forza e possiede degli artigli sulle mani.

Trasformazioni: non ne possiede.

Scopo: costruire un Tyrant intelligente e distruggere gli hunter sparsi nel centro della Umbrella.

Storia: creato nel 1998, fu attivato il primo ottobre dallo scienziato della Umbrella Carter per combattere tutti gli Hunter sparsi nel centro. Prima della fuga dei sopravvissuti, il Tyrant si ribellò e uccise Carter, coinvolgendo anche Linda, che cadde giù da una passerella portando con sé il detonatore della bomba inserita dentro il Tyrant; viene in seguito assorbito dal NYX che viene distrutto poi dal bombardamento nucleare di Raccoon City.

Apparizioni: Resident Evil Outbreak e Umbrella Chronicles.

Thanatos[modifica | modifica sorgente]

Creazione: Virus T e chirurgia, ne è stato creato uno solo.

Descrizione: è molto veloce è forte, possiede su tutte e due le mani piccoli artigli.

Trasformazioni: ne possiede una nella quale gli spuntano artigli più lunghi, diventa più forte e aumenta la muscolatura, anche se il cuore si scopre non è un punto vulnerabile.

Scopo: uccidere i membri della U.B.C.S.

Storia: la data di creazione è sconosciuta, viene liberato da Greg per uccidere i membri della U.B.C.S. che volevano fermarlo.

Apparizioni: Resident Evil Outbreak.

Ivan[modifica | modifica sorgente]

Creazione: clonazione.

Descrizione: deriva dal T-103, è rivestito da un impermeabile bianco; questo modello, equipaggiato anche con occhiali da sole con visore HMD, è capace di comprendere e ha sembianze umane.

Trasformazioni: si trasforma come il T-103.

Scopo: guardie del corpo di Sergei Vladimir

Storia: la data di creazione è sconosciuta, ma vengono distrutti da Wesker nel 2003.

Apparizioni: Resident Evil The Umbrella Chronicles.

T-A.L.O.S.[modifica | modifica sorgente]

Creazione: Virus T e chip; completato nel Sud della Russia da Sergei Vladimir, originariamente era stato iniziato a Villa Spencer e portato via prima dell'esplosione.

Descrizione: la parola vuol dire Tyrant Armored Lethal Organic System (Sistema organico letale corazzato); il suo operato è controllato da un chip collegato ad un supercomputer chiamato Regina Rossa, è armato di armi e difese militari, il suo sistema cardiovascolare è artificiale, il corpo è blindato in una speciale lega metallica, è stato dotato di un sistema di armi LMR per consentirgli di colpire obiettivi lontani. Il T-A.L.O.S. può usare il suo enorme braccio sinistro per schiacciare gli avversari e il suo lanciarazzi ha un tasso di fuoco simile a quello di un fucile mitragliatore.

Trasformazioni: possiede una trasformazione nella quale perde molte parti, le sue gambe scompaiono e incomincia ad usare solo attacchi fisici

Scopo: creare un Tyrant perfetto e potente.

Storia: nasce nel 2003 e viene distrutto da Jill e Chris.

Apparizioni: Resident Evil The Umbrella Chronicles.

Tyrant non studiati[modifica | modifica sorgente]

La Umbrella voleva creare dei soldati perfetti, i Tyrant, ma qualcuno sia casualmente sia per sua volontà lo stava per diventare:

James Marcus[modifica | modifica sorgente]

Creazione: una sanguisuga regina penetra per via esofagea e si fonde con il suo DNA.

Descrizione:

Trasformazioni: ne possiede due.

Scopo: avvenuto in modo casuale.

Storia: dopo essere stato ridotto a fin di vita a causa di Wesker e Birkin, dopo essere caduto per terra la sanguisuga regina penetra nel suo corpo.

Apparizioni: Resident Evil 0 e Resident Evil The Umbrella Chronicles.

William Birkin[modifica | modifica sorgente]

Creazione: iniezione diretta sul suo corpo con il G-virus.

Descrizione: mutazioni impreviste gli hanno dato una forma peggiore di un Tyrant, molto deforme. Sembra avere una sorta di intelligenza rudimentale e pare che la memoria non sia stata intaccata.

Trasformazioni: possiede ben 5 mutazioni. Nella prima, Birkin ha il braccio destro ed il torace sproporzionati rispetto al corpo, possiede una pelle rossiccia e sulla spalla destra appare un occhio gigantesco. Nella seconda, la testa sparisce sotto la cute e viene rimpiazzata da una testa scheletrica. Nella terza, dalle spalle di Birkin fuoriescono due braccia artigliate e nel petto si apre un buco simile ad una bocca artigliata. Nella quarta, Birkin assume un aspetto animalesco che cammina a quattro zampe e lo squarcio nel petto diviene la sua nuova bocca. Nella quinta, Birkin, dopo aver assorbito numerosi cadaveri, diviene un ammasso carnoso che attacca e si muove con quattro giganteschi tentacoli.

Scopo: necessario a William Birkin affinché non rubassero il G-virus.

Storia: il 22 settembre del 1998, dopo essere stato ridotto in fin di vita dagli agenti Umbrella, si inietta il G-virus trasformandosi. Durante le innumerevoli mutazioni venne distrutto da Leon Scott Kennedy.

Apparizioni: Resident Evil 2 e Resident Evil The Darkside Chronicles.

Alexia Ashford[modifica | modifica sorgente]

Creazione: dopo essersi iniettata direttamente il T-Veronica virus, si è subito introdotta in una capsula affinché la sua crescita andasse lenta e una volta uscita avesse poteri superiori a qualsiasi cosa.

Descrizioni: la sua prima forma è molto umanoide, le altre la fanno somigliare sempre di più a una libellula. Molti affermano che possa ritrasformarsi a suo piacimento, cosa mai avvenuta nei Tyrant.

Trasformazioni: ne possiede tre.

Scopo: voleva essere la regina del mondo usando i suoi "grandi poteri".

Storia: dopo svariati studi sul T-Veronica virus, ha appreso che il virus va assimilato in modo lento, infatti ha fatto delle prove sul padre, trasformandolo in un essere orribile, il Nosferatu, ha assimilato il virus troppo velocemente.

Apparizioni: Resident Evil Code: Veronica e Resident Evil The Darkside Chronicles.

Jack Norman[modifica | modifica sorgente]

Creazione: si inietta una siringa di T-Abyss e ne ingerisce un'altra.

Descrizioni: umanoide, possiede due piccole (ma apparentemente inutili) ali sulla schiena, è alto almeno due metri, ha il cuore esposto, ma il suo punto debole è l'organo che esce dalla schiena; ha inoltre un occhio che gli permette di teletrasportarsi, abbagliare e creare allucinazioni.

Scopo: voleva proteggere il palmare contenente i dati degli scambi con il capo della F.B.C. .

Storia: dopo aver scagliato l'attacco terroristico a Terragrigia, il capo della F.B.C. ha fatto affondare la nave servita da base d'appoggio dove si trovavano Norman e la Veltro, l'associazione terroristica da lui capitanata. Norman è rimasto in vita per un anno sott'acqua per proteggere i video per incastrare Morgan, il capo della F.B.C. .

Apparizioni: Resident Evil Revelations.