Type 1 (mitragliatrice pesante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Type 1
Japanesetype1heavymachinegun.JPG
Tipo mitragliatrice pesante
Origine Giappone Giappone
Impiego
Utilizzatori Giappone esercito
Conflitti Seconda guerra mondiale, Guerra civile cinese
Produzione
Date di produzione 1941-1945
Descrizione
Peso 36,8 kg (tripode compreso)
Lunghezza 1 077 mm
Lunghezza canna 589 mm
Calibro 7,7 mm
Tipo munizioni 7,7 × 58 mm
Cadenza di tiro 550 colpi/min
Velocità alla volata 770 m/s
Tiro utile 1 400 m (effettivo)
4 100 m (max)
Alimentazione caricatore da 30 colpi

Lonesentry.com [1]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

Il Type 1 (一 式 重 机关 铳 Iti-shiki juu-kikanjuu?) era la mitragliatrice pesante standard con cui era equipaggiato l'esercito imperiale giapponese durante la seconda guerra mondiale, a partire dal 1941 e fino alla fine. È stato a volte usato come contraerea durante la guerra nel Pacifico.

Tecnica[modifica | modifica sorgente]

Essenzialmente era una versione più piccola e più leggera della Type 92. Impiegava gli stessi principi di funzionamento, semplicemente con un ridimensionamento dei componenti. La canna era progettata per essere rapidamente cambiata in campo. Col treppiede raggiungeva i 36,8 chilogrammi e raggiungeva una lunghezza di 1077 millimetri anche se la canna era lunga solamente 589 millimetri. Funzionava a gas, sparava la cartuccia 7,7 × 58 mm come il Fucile Type 99, ma con caricatori da 30 colpi. Riusciva a sparare fino a 550 colpi al minuto alla velocità di 770 m/s. La massima gittata era di 4100 metri, anche se dimostrava la sua massima potenza fino a 1400 metri di distanza.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ THE NEW JUKI. URL consultato il 07 febbraio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]