Tym

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tym
Stato Russia Russia
Lunghezza 950 km
Portata media 182 m³/s[1]
Bacino idrografico 32300 km²
Nasce Bassopiano della Siberia Occidentale
Sfocia fiume Ob'

Il Tym è un fiume della Russia siberiana nordoccidentale (Kraj di Krasnojarsk e Oblast' di Tomsk), affluente di destra dell'Ob'.

Il fiume si origina nella parte orientale del grande bassopiano siberiano occidentale e scorre con direzione ovest o ovest-sudovest attraverso una zona quasi completamente paludosa, senza toccare centri abitati di qualche rilievo; si butta nel fiume Ob' fra le cittadine di Nazino e Kargasok.

È navigabile per 560 km a monte della foce; è tuttavia interessato, analogamente a tutti i fiumi siberiani, da lunghi periodi di gelo (mediamente, da fine ottobre/primi di novembre a fine aprile/primi di maggio).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a 272 km dalla foce

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia