Two World Financial Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Two World Financial Center
Two World Financial Center.jpg
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località New York
Informazioni
Condizioni In uso
Uso Uffici
Altezza Tetto: 196,5 m
Piani 44
Area calpestabile 2.491.000 m2
Realizzazione
Architetto Cesar Pelli
Costruttore Brookfield Properties
 

Il Two World Financial Center è uno dei più grandi grattacieli di New York, si trova sulla West Street tra Liberty e Vesey Street nel Financial District di Manhattan.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Alto 197 metri e con ben 44 piani usufruibili, è il secondo edificio più alto dei quattro del World Financial Center.

L'edificio è la sede di:

Il Two World Financial Center è stato fortemente danneggiato dalla caduta dei detriti quando il World Trade Center è crollato, a causa degli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001. Pertanto l'edificio è rimasto chiuso per riparazioni fino al maggio 2002 per poi essere riaperto al pubblico dopo un accurato restauro.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Esso è simile nella struttura a gli altri tre World Financial Center, tranne per il suo tetto che ha la forma di una cupola.

È un esempio di architettura postmoderna, progettato dal famoso architetto Cesar Pelli, contiene oltre 2.491.000 m² di zona affittabile ed è collegato al resto del World Financial Center attraverso un cortile che porta al Winter Garden Atrium.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]