Twenty One Pilots

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Twenty One Pilots
La band in concerto nel 2012
La band in concerto nel 2012
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Indietronica[1]
Pop rap[2][3]
Periodo di attività 2009 – in attività
Etichetta Fueled by Ramen
Album pubblicati 3
Studio 3

I Twenty One Pilots (stilizzato twenty | one | pilots) sono un duo musicale statunitense formatosi nel 2009 a Colombus, Ohio. La band è formata dal cantante, tastierista e chitarrista Tyler Joseph e dal batterista Josh Dun.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi (2009-2011)[modifica | modifica wikitesto]

L'avventura dei Twenty One Pilots ha inizio nel 2009, quando due amici del college, Tyler Joseph e Nick Thomas, decidono di formare la band. Il nome del gruppo prende spunto da una delle opere di Arthur Miller, Erano tutti miei figli[4]. Il 29 dicembre 2009, hanno pubblicato il loro album di debutto, omonimo, seguito da un tour in Ohio. Nel 2011, Thomas e Chris abbandonano la band per motivi personali e vengono sostituiti dal batterista Josh Dun.

L'8 luglio 2011, viene pubblicato il loro secondo album, anche questo autoprodotto, dal nome Regional at Best.

Vessel (2012-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver firmato con la Fueled by Ramen, nel 2012 la band pubblica l'EP Three Songs EP, seguito l'anno successivo dall'album Vessel, che raggiunge la 58esima posizione della Billboard 200[5]. Vessel viene poi eletto miglior album dell'anno da Alternative Press[6].

Dall'album sono stati estratti i singoli Holding on to You, Guns for Hands e House of Gold, che ottengono tutti ottimi piazzamenti nell'Alternative Songs e nella Rock Songs di Billboard e nella Japan Hot 100[5]. Anche il singolo Lovely, del precedente album Regional at Best, riesce a entrare a distanza di due anni dalla sua pubblicazione nella Japan Hot 100[5]. L'ultimo singolo estratto è stato Car Radio, con cui la band si è esibita nell'aprile 2014 agli MTV Video Awards 2014[4].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Nick Thomas – basso, tastiera (2009-2011)
  • Chris Salih – batteria, percussioni (2009-2011)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 – Three Songs EP

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 – Holding On to You
  • 2013 – Guns for Hands
  • 2013 – Lovely
  • 2013 – House of Gold
  • 2014 – Car Radio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ New artist picks, Nialler9.com. URL consultato l'8 ottobre 2013.
  2. ^ Twenty One Pilots - Vessel, Sentireascoltare.com. URL consultato l'8 ottobre 2013.
  3. ^ Twenty One Pilots – More Than ‘Regional at Best’, Ecccornerstone.com, 20 febbraio 2012. URL consultato l'8 ottobre 2013.
  4. ^ a b (EN) Twenty One Pilots, MTV Movie Awards Performers: 5 Fast Facts You Need to Know, Heavy.com, 13 aprile 2014. URL consultato il 23 novembre 2014.
  5. ^ a b c (EN) Twenty One Pilots - Chart history, Billboard. URL consultato l'8 aprile 2014.
  6. ^ (EN) 10 Essential albums of 2013, Alternative Press, 4 dicembre 2013. URL consultato l'8 gennaio 2014.