Turun Palloseura (calcio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TPS
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Nero (Strisce).png Bianco-nero
Simboli un pallone da calcio
Dati societari
Città Turku
Paese Finlandia Finlandia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Finland.svg SPL/FBF
Campionato Veikkausliiga
Fondazione 1922
Presidente Finlandia Jyrki Kurokallio
Allenatore Finlandia Marko Rajamäki
Stadio Veritas Stadion
(9.000 posti)
Sito web fc.tps.fi
Palmarès
Titoli nazionali 8
Trofei nazionali 3 Coppe di Finlandia
1 Liigacup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Turun Palloseura, spesso abbreviato in TPS, è una società di calcio con sede a Turku, in Finlandia. Gioca nella Veikkausliiga, la massima serie del campionato di calcio finlandese.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il TPS ha vinto il campionato finlandese 8 volte dal 1922, anche se l'ultima fu nel 1975. Aggiunge a questi trofei le tre Coppe di Finlandia vinte nel 1991, 1994 e nel 2010. È conosciuto per il suo ottimo lavoro con i giovani e diversi giocatori cresciuti nella società hanno debuttato in campionati europei, come Peter Enckelman nel Cardiff City e Jonatan Johansson nel Malmö.

Nei primi turni della Coppa UEFA della stagione 1987-1988, il TPS batté l'Inter allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, grazie al gol di Mika Aaltonen, che fu in seguito acquistato dalla stessa Inter. Nonostante persero poi il ritorno 0-2 in Finlandia, questo è considerato il più alto punto raggiunto nel calcio internazionale dalla squadra di Turku.

Dopo la stagione 2000 il TPS è retrocesso dalla Veikkausliiga ed ha giocato per due stagioni nella seconda divisione, la Ykkönen, prima di tornare nuovamente nel massimo livello del calcio finlandese, in cui sta giocando ininterrottamente dal 2003.

Il 4 aprile 2012 ha conquistato la prima Coppa di Lega della sua storia, battendo l'HJK Helsinki ai tiri di rigore (4-2) nella finale giocata nella capitale finlandese[1].

Organico odierno[modifica | modifica sorgente]

Rosa 2012[modifica | modifica sorgente]

Aggiornata al 4 aprile 2012[2].

N. Ruolo Giocatore
1 Finlandia P Henrik Moisander
2 Finlandia D Jani Tanska
3 Finlandia D Kalle Mäkinen
5 Finlandia C Juho Lähde
6 Finlandia D Jaakko Nyberg
7 Finlandia D Sami Rähmönen
9 Finlandia A Mikko Hyyrynen
10 Finlandia C Petteri Pennanen
11 Finlandia A Mika Ääritalo
12 Finlandia P Jukka Lehtovaara
N. Ruolo Giocatore
13 Finlandia C Toni Kolehmainen
14 Finlandia D Ville Rannikko
18 Finlandia D Jarkko Hurme
19 Finlandia A Aleksi Ristola
21 Finlandia A Juho Lehtonen
22 Nigeria C Kennedy Eriba
24 Nigeria A Dennis Okaru
25 Finlandia C Santeri Mäkinen
27 Finlandia C Jeremias Kaari
28 Finlandia C Santeri Peltola

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Trofei nazionali[modifica | modifica sorgente]

1928, 1939, 1941, 1949, 1968, 1971, 1972, 1975
1991, 1994, 2010
2012

Altri piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

1923, 1925, 1926, 1930, 1938, 1944, 1946, 1948, 1960, 1984, 1986, 1989
1965, 1979, 1996, 1997, 2005
2008

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FI) TPS vei Liigacupin rankkareilla, veikkausliiga.com. URL consultato il 4 aprile 2012.
  2. ^ (FI) Joukkueet, fc.tps.fi. URL consultato il 4 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]