Tunnel Gudvanga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tunnel Gudvanga
Gudvangatunnelen
Nome ufficiale Gudvangatunnelen
Stato Norvegia Norvegia
Arteria Strada europea E16
Portali Gudvangen e valle di Undredalen
Lunghezza 11,428 km
Apertura 17 dicembre 1991
 

Il tunnel Gudvanga (Gudvangatunnelen in norvegese) collega il villaggio di Gudvangen (comune di Aurland, contea di Sogn og Fjordane) alla testa del fiordo di Nærøyfjord nella valle di Undredalen, e fa parte della Strada europea E16.

Con i suoi 11.428 m di lunghezza è la seconda galleria stradale per lunghezza in Norvegia. È stata aperta al traffico il 17 dicembre 1991.

500 m dopo il portale est inizia un'altra galleria, il tunnel Flenja, della lunghezza di 5.053 m, e 1 km dopo questo un altro ancora, il tunnel Fretheim, di 1.363 m. 7 km più a est si trova il tunnel di Lærdal, di 24,5 km, oltre ad un'altra galleria di 700 m poco prima. Ciò significa che su un tratto di 51,5 km della strada europea E16 sono presenti 43,0 km di gallerie.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti