Tulpa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 2013, vedi Tulpa - Perdizioni mortali.
Buddhismo
Nelumbo nucifera1.jpg
Mahāyāna
Paesi
CinaCorea
GiapponeVietnam
Insegnamenti
BodhisattvaBodhicitta
VacuitàKaruṇāTathātā
Natura di BuddhaPrajñā
TrikāyaBuddha eterno
MadhyamakaCittamātra
Triplice veritàIchinen sanzen
ZhǐguānZazenDaimoku
Sutra
Prajñāpāramitā
Sutra del LotoAvataṃsakaMahāyāna Mahāparinirvāṇa
VimalakīrtiLaṅkâvatāraRatnakūṭaTathāgatagarbhaSaṃdhinirmocanaSutra del Diamante
Maestri
NāgārjunaĀryadevaAsangaVasubandhuKumārajīvaZhìyǐBodhidharmaSaichōEisaiDōgenNichirenHakuin
Scuole
SanlunFaxiangTiantai
HuayanChanTerra Pura
SanronHossoKegonTendaiZenNichiren

Tulpa è un termine della lingua tibetana usato in ambito buddhista e, soprattutto, meditativo.

Il significato della parola definisce un'entità incorporea creata attraverso particolari metodi meditativi sviluppati dai monaci, soprattutto i grandi lama tantrici. Secondo tali credenze l'essere, che vive nel piano astrale, può essere visualizzato sotto molteplici aspetti, soprattutto quello animale, da altri monaci raccolti in meditazione.

Esistono narrazioni di combattimenti effettuati attraverso tali creature come rappresentazione morfologica della volontà del loro creatore.

Il Tulpa nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Buddhismo Portale Buddhismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Buddhismo