Tulou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Tulou di Fujian
(EN) Fujian Tulou
Zhenchenglou.JPG
Tipo Culturali
Criterio (III) (IV) (V)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 2008
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Il tulou (cinese semplificato: 土楼; cinese tradizionale: 土楼; pinyin: tǔlóu), o "costruzione di terra", è un'abitazione contadina collettiva, costruita a fortezza, residenza tradizionale del popolo degli Hakka nella Cina meridionale.

Nel 2008 l'UNESCO ha inserito queste opere tra i patrimoni dell'umanità.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Di solito possiede una configurazione circolare che circonda un cortile centrale. Queste strutture erano occupate dagli individui dei vari clan.

Anche se la maggior parte dei tulou furono edificati in terra, la definizione "tulou" in linea di massima è una etichetta descrittiva di una tipologia edilizia e non indica il materiale di costruzione. Alcuni furono costruiti con pietre di granito o hanno avuto murature in cotto. La maggior parte dei tulou di grandi dimensioni ancor oggi visibili sono stati costruiti con un materiale composito denominato sanhetu e non solo in terra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda dell'UNESCO

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità