Tulerpeton curtum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tulerpeton
Tulerpeton12DB.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Genere Tulerpeton
Specie Tulerpeton curtum

Il tulerpeton (Tulerpeton curtum) è un vertebrato estinto simile a un anfibio, vissuto nel Devoniano superiore (circa 360 milioni di anni fa). I suoi resti sono stati ritrovati nella regione di Tula in Russia.

Alla conquista delle terre emerse?[modifica | modifica sorgente]

Questo animale, lungo circa un metro, è considerato uno dei tetrapodi (vertebrati dotati di quattro zampe) più antichi e primitivi, anche se la struttura delle sue zampe lo pone su un livello più alto della scala evolutiva rispetto ai “tetrapodi acquatici” come Acanthostega e Ichthyostega. Le zampe e i cinti scapolare e pelvico erano piuttosto robusti, ma nonostante la struttura rinforzata le zampe erano sprovviste di veri e propri polsi e caviglie. Inoltre, le zampe sembrerebbero strutturate in modo tale da spostarsi con forza attraverso l’acqua piuttosto che sulla terra. I resti fossili del tulerpeton includono un cranio frammentario, zampe anteriori e posteriori e un cinto scapolare quasi completo.

Antenato dei rettili?[modifica | modifica sorgente]

Alcuni scienziati ipotizzano che il tulerpeton possa essere il più antico e primitivo tra tutti i rettiliomorfi finora rinvenuti; si suppone quindi che i rettili possano essersi originati non dagli anfibi veri e propri, ma da animali più primitivi dotati però già di specializzazioni negli arti.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Gordon, M.S. and Long, J.A. (2004) The Greatest Step In Vertebrate History: A Paleobiological Review of the Fish-Tetrapod Transition. Physiological and Biochemical Zoology. 77(5):700-719.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

animali Portale Animali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animali