Tuaminoeptano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Tuaminoeptano
Struttura chimica del tuaminoeptano
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C7H17N
Massa molecolare (u) 115.22 g/mol
Numero CAS [123-82-0]
Codice ATC R01AA11
PubChem 5603
SMILES CCCCCC(C)N
Indicazioni di sicurezza

Il tuaminoeptano è un farmaco simpaticomimetico e vasocostrittore utilizzato come decongestionante nasale[1].

Possiede però la capacità di irritare la cute e le mucose e questo effetto collaterale ne limita l'uso[2]. Altri effetti avversi riscontrabili sono glaucoma, tachicardia e ipertensione.

Il suo utilizzo per motivi sportivi è considerato doping dalla WADA[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ E. G. Delicado, M. D. Fideu, M. T. Miras-Portugal, B. Pourrias e D. Aunis, Effect of tuamine, heptaminol and two analogues on uptake and release of catecholamines in cultured chromaffin cells in Biochemical Pharmacology, vol. 40, nº 4, 1990, pp. 821–825, DOI:10.1016/0006-2952(90)90322-C, PMID 2386550.
  2. ^ M. Raoux, C. Colomban, P. Delmas e M. Crest, The amine-containing cutaneous irritant heptylamine inhibits the volume-regulated anion channel and mobilizes intracellular calcium in normal human epidermal keratinocytes in Molecular Pharmacology, vol. 71, nº 6, 2007, pp. 1685–1694, DOI:10.1124/mol.106.033324, PMID 17384225.
  3. ^ Lista delle sostanze proibite della WADA