Tu, io e Dupree

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tu, io e Dupree
Tu io e Dupree.png
Una scena del film.
Titolo originale You, Me and Dupree
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2006
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia romantica
Regia Anthony Russo, Joe Russo
Sceneggiatura Mike LeSieur
Produttore Mary Parent, Scott Stuber, Owen Wilson
Musiche Theodore Shapiro
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tu, io e Dupree (You, Me and Dupree) è un film commedia romantica prodotto dalla Universal Studios, uscito negli Stati Uniti il 14 luglio 2006. I protagonisti sono Owen Wilson (Dupree), Matt Dillon (Carl) e Kate Hudson (Molly).

Il film ruota intorno ai due sposini Carl e Molly Peterson che si ritrovano a dover forzatamente convivere con Randolph Dupree, il miglior amico di Carl, che è stato licenziato e ha perso la casa.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film inizia con il matrimonio di Carl e Molly, una splendida cerimonia su un isolotto delle Hawaii organizzata grazie al contributo del ricco padre di Molly. Al ritorno dopo il viaggio di nozze Carl incontra il suo amico Dupree e scopre che a causa delle ferie prese per venire al suo matrimonio ha perso il lavoro ed è stato sfrattato dall'appartamento in cui viveva. Sentendosi in parte responsabile per la sorte dell'amico lo invita ad andare a vivere da lui, senza però prima consultarsi con sua moglie.
L'arrivo di Dupree genera una serie di inconvenienti nella vita di coppia che culminano quando Dupree incendia il salotto di casa durante una serata romantica con una collega di Molly. Nel frattempo Carl è reso nervoso dalle provocazioni ricevute dal padre di Molly (che è anche suo capo al lavoro), che non gradisce il loro matrimonio.
Dopo l'incendio Dupree decide di cercare di mettere la testa a posto e di rendersi utile ai suoi coinquilini, diventando particolarmente intimo con Molly. Carl però non vede di buon occhio la neonata amicizia fra Molly e Dupree, e diventa geloso sino ad arrivare ad aggredire Dupree durante una cena, per poi scappare via di casa.
Sarà Dupree a ritrovarlo ubriaco in un bar e a convincerlo a riconciliarsi con Molly per il più classico dei lieto fine Hollywoodiani.

Critica e Pubblico[modifica | modifica sorgente]

  • Il film ha ricevuto principalmente critiche negative, sia dal pubblico (sul popolare sito Rotten Tomatoes ha ricevuto un punteggio del 22%) che dai critici professionisti.
  • A inizio Novembre 2006 il film aveva incassato $75,628,110 negli Stati Uniti e $50,485,853 all'estero, per un totale di $126,113,963, a fronte di un costo di produzione di 54 milioni di dollari.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Durante il film nella scena in cui Dupree cucina con Molly viene citato il film Quei bravi ragazzi, precisamente la scena in cui Paul Cicero taglia l'aglio con la lametta.
  • Durante il film è possibile vedere scene tratte dalla serie I Soprano e dal film "Vacanze romane" di William Wyler.
  • Il barista del bar frequentato dai protagonisti indossa, in una scena, una maglia degli Slipknot.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema