Trond Erik Bertelsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trond Erik Bertelsen
Trond Erik Bertelsen.jpg
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 171 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Viking Viking
Carriera
Squadre di club1
2001-2004 Haugesund Haugesund 48 (1)
2004-2007 Fredrikstad Fredrikstad 71 (1)
2008- Viking Viking 100 (1)
Nazionale
2003-2006
2006-
Norvegia Norvegia U-21
Norvegia Norvegia
32 (0)
5 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Trond Erik Bertelsen (Stavanger, 5 giugno 1984) è un calciatore norvegese, difensore del Viking.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Ha iniziato a giocare nelle giovanili del Lura. Nel 2001, ha sostenuto un provino con gli inglesi dell'Aston Villa, ma non è andato a buon fine. Ha successivamente giocato per l'Haugesund, per passare poi, nell'inverno 2004, al Fredrikstad, diventando così uno dei primi acquisti del tecnico Egil Olsen.

Il nome di Bertelsen è stato avvicinato al Viking già nell'estate 2007, dove avrebbe dovuto sostituire il veterano Thomas Pereira. Il calciatore ha espresso felicità per la possibilità di tornare nel distretto di Jæren e giocare, quindi, al Viking. Il trasferimento è però saltato a causa di un infortunio al ginocchio di Bertelsen, che ha messo a rischio addirittura la sua carriera. Fredrikstad e Viking, però, hanno trovato un accordo nel caso in cui il giocatore avesse recuperato completamente dall'infortunio.

Con la sua perfetta ripresa, il trasferimento si è concretizzato a Bertelsen è passato al Viking.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Bertelsen ha esordito a soli diciannove anni nella Norvegia Under-21: il suo primo incontro è stato con il Lussemburgo, il 10 ottobre 2003. Ha giocato con la selezione giovanile fino al 2006 e l'ultima partita in cui è stato impiegato è stata quella contro l'Estonia, il 16 agosto.

Ha debuttato per la Norvegia il 26 gennaio 2006, nell'incontro amichevole contro il Messico, in cui gli scandinavi sono stati sconfitti per due a uno.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Mexico - Norge 2 - 1 (1 - 1), fotball.no. URL consultato il 14-06-2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]