Trombomodulina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trombomodulina
Struttura chimica
Modello tridimensionale del recettore
Gene
HUGO THBD
Entrez 7056
Locus Chr. 20 p1121
Proteina
UniProt P07204

La trombomodulina, CD 141 o BDCA-3 è una proteina integrale di membrana espressa sulla superficie delle cellule endoteliali. Nell'uomo, la trombomodulina è codificata nel gene denominato THBD[1]. La proteina ha una Peso Molecolare (PM) di 74 kDa, ed è costituita da una singola catena che forma una struttura terziaria con cinque distinti dominî.

Funzione[modifica | modifica sorgente]

La trombomodulina funziona come cofattore della trombina[2][3] nel processo di attivazione della proteina C, che inattivando proteoliticamente i fattori V e VIII attivati, espleta un ruolo anticoagulante.

Si innesca così un meccanismo di compenso, che pone un freno all'attivazione della cascata coagulativa, evitando così l'insorgenza di eventi trombotici potenzialmente mortali per l'individuo.

Il complesso oltre a ciò inibisce la fibrinolisi attivando l'inibitore della fibrinolisi attivabile dalla trombina (TAFI), coadiuvando in tal modo la stabilizzazione del coagulo secondario.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

V. Kumar, A.K. Abbas, N. Fausto, Robbins e Cotran. Le basi patologiche delle malattie, Bologna, Elsevier, 2006 ISBN 88-85675-53-0

Articoli[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Wen DZ, Dittman WA, Ye RD, Deaven LL, Majerus PW, Sadler JE, Human thrombomodulin: complete cDNA sequence and chromosome localization of the gene in Biochemistry, vol. 26, n. 14, luglio 1987, pp. 4350–7. DOI:10.1021/bi00388a025, PMID 2822087.
  2. ^ L Bajzar, Morser J, Nesheim M, TAFI, or plasma procarboxypeptidase B, couples the coagulation and fibrinolytic cascades through the thrombin-thrombomodulin complex in J. Biol. Chem., vol. 271, n. 28, UNITED STATES, luglio 1996, pp. 16603–8. DOI:10.1074/jbc.271.28.16603, ISSN 0021-9258, PMID 8663147.
  3. ^ H V Jakubowski, Owen W G, Macromolecular specificity determinants on thrombin for fibrinogen and thrombomodulin in J. Biol. Chem., vol. 264, n. 19, UNITED STATES, luglio 1989, pp. 11117–21. ISSN 0021-9258, PMID 2544585.