Trofeo Indoor di Formula 1 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trofeo Indoor di Formula 1 1996
Edizione n. 8 del Trofeo Indoor di Formula 1
Dati generali
Inizio 7 dicembre
Termine 8 dicembre
Titoli in palio
Piloti Giancarlo Fisichella
su Benetton-Renault
Altre edizioni
Precedente -

Il Trofeo Indoor di Formula 1 1995 fu l'ottava e ultima edizione di questa manifestazione motoristica. Si tenne il 7 e 8 dicembre 1996, presso un circuito allestito all'interno del comprensorio fieristico di Bologna, quale evento del Motor Show. La vittoria venne conquistata da Giancarlo Fisichella su Benetton-Renault.

Piloti e scuderie[modifica | modifica sorgente]

La Minardi iscrisse Giovanni Lavaggi e Tarso Marques, che si erano alternati alla guida della monoposto numero 21 della scuderia faentina. Fecero il loro esordio nella manifestazione due scuderie: la Benetton, che iscrisse, al posto dei titolari Jean Alesi e Gerhard Berger due piloti italiani: Giancarlo Fisichella e Jarno Trulli (il primo aveva corso in stagione con la Minardi mentre il secondo non aveva ancora esordito in F1); la Ligier che presentò il pilota titolare Olivier Panis e Shinji Nakano.

Tabella riassuntiva[modifica | modifica sorgente]

Team Costruttore Telaio Motore Gomme Piloti
Francia Equipe Ligier Gauloises Blondes Ligier JS43 Mugen-Honda MF-301 HA 3.0 V10 G Giappone Shinji Nakano
Francia Olivier Panis
Italia Mild Seven Benetton Renault Benetton B196 Renault RS8 3.0 V10 G Italia Giancarlo Fisichella
Italia Jarno Trulli
Italia Minardi Team Minardi M195B Ford Cosworth Ford EDM3 3.0 V8 G Italia Giovanni Lavaggi
Brasile Tarso Marques

Gara[modifica | modifica sorgente]

Resoconto[modifica | modifica sorgente]

Dopo un turno preliminare vennero eliminati Tarso Marques e Olivier Panis. L'altro pilota della Ligier Shinji Nakano danneggiò la vettura nel truno preliminare. Venne così ripescato Marques.

Nelle due semifinali prevalsero i Giancarlo Fisichella, che batté 2-0 Tarso Marques e Giovanni Lavaggi che, nell'altra sfida eliminò Jarno Trulli sempre per 2-0. In finale prevalse Fisichella per 2-0 su Lavaggi. Non venne disputata la finale per il terzo posto.

Turno preliminare[modifica | modifica sorgente]

Pos Pilota Team Punti
1 Italia Jarno Trulli Italia Benetton-Renault 18
2 Italia Giancarlo Fisichella Italia Benetton-Renault 14
3 Italia Giovanni Lavaggi Italia Minardi-Ford 10
4 Giappone Shinji Nakano Francia Ligier-Mugen Honda 8 [1]
5 Brasile Tarso Marques Italia Minardi-Ford 6
6 Francia Olivier Panis Francia Ligier-Mugen Honda 2

Fase a eliminazione[modifica | modifica sorgente]

  Semifinali Finale
           
 Italia Giancarlo Fisichella 2  
 Brasile Tarso Marques 0  
     Italia Giancarlo Fisichella 2
   Italia Giovanni Lavaggi 0
 Italia Jarno Trulli 0
 Italia Giovanni Lavaggi 2  

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Shinji Nakano distrusse la vettura nel turno preliminare e quindi non poté prendere parte alla fase decisiva. Venne sostituito da Tarso Marques.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]