Trigloporus lastoviza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Capone ubriaco
Chelidonichthys lastoviza2.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Scorpaeniformes
Famiglia Triglidae
Genere Trigloporus
Specie T. lastoviza
Nomenclatura binomiale
Trigloporus lastoviza
(Bonaterre, 1788)
Sinonimi

Trigla lastoviza,
Chelidonichthys lastoviza

Il capone ubriaco (Trigloporus lastoviza) è un pesce di mare appartenente alla Famiglia Triglidae. È l'unico membro del genere Trigloporus

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

È diffuso in tutto il mar Mediterraneo e nell'Oceano Atlantico contiguo a nord fino alle Isole Britanniche. Nei mari italiani sembra più comune in Adriatico.

Vive su fondi sabbiosi a piccole profondità, spesso vicino a posidonieti.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

È una tipica "Gallinella" con muso assai ripido e pinne pettorali grandi che superano l'inizio della pinna anale. Come tutti i Trglidi possiede 3 raggi della pinna pettorale liberi con cui si muove sul fondale e pinne pettorali ampie ed a forma di ali.

La livrea è sui toni del rossastro, a volte anche rosso vivo, più spesso di color bruno-mattone con variegature e macchie molto variabili. Le pinne pettorali superiormente hanno colori simili a quelli del corpo mentre sotto hanno un vivace colore nero-blu con punteggiature blu elettrico.

L'animale normalmente non supera i 25 cm (eccezionalmente fino a 40).

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Si ciba soprattutto di crostacei brachiuri bentonici.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

Si cattura con vari sistemi di pesca e viene venduto tra il pesce da zuppa.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Costa F. Atlante dei pesci dei mari italiani Mursia 1991 ISBN 88-425-1003-3
  • Louisy P., Trainito E. (a cura di) Guida all'identificazione dei pesci marini d'Europa e del Mediterraneo. Milano, Il Castello, 2006. ISBN 88-8039-472-X

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci