Trigger the Bloodshed

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trigger the Bloodshed
Fotografia di Trigger the Bloodshed
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Technical death metal
Deathgrind
Periodo di attività 2006 – in attività
Album pubblicati 3
Studio 3

I Trigger the Bloodshed sono un gruppo death metal britannico originario di Bath, Inghilterra, formatosi nel 2006. La band comprende i chitarristi e fondatori Rob Purnell e Martyn Evans, così come il cantante Jonny Burgan, il bassista Dave Purnell e il batterista Dan Wilding. I Trigger the Bloodshed hanno finora pubblicato tre album in studio e sono in tour in Europa con altre band fra le quali Suffocation, Cannibal Corpse e Meshuggah.

La band è stata acclamata dalla stampa, tra cui le riviste Kerrang!, Terrorizer e Metal Hammer, per la loro forma estrema e tecnica della musica death metal.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I Trigger the Bloodshed è sono stati fondati nel Bath, Regno Unito, nel settembre 2006 dai chitarristi Rob Purnell e Martyn Evans. Nel 2007, alla band si è aggiunta il cantante Charlie Holmes, il bassista Jamie O'Rourke e il batterista Max Blunos, e la band ha firmato con la Rising Records. L'album di debutto, Purgation, è stato pubblicato nei primi mesi del 2008 e la band guadagnò elogi dalla stampa inglese, in particolare dalle riviste Kerrang!, Terrorizer e Metal Hammer. Nel mese di giugno, i Trigger the Bloodshed hanno suonato al Download Festival. Holmes e O'Rourke lasciarono la band e vennero sostituiti da Jonny Burgan nel ruolo di cantante e il bassista Dave Purnell, fratello minore di Rob Purnell.

I Trigger the Bloodshed firmarono un contratto con la Metal Blade Records nel luglio 2008 e Purgation venne pubblicato negli Stati Uniti, Canada, Australia e Giappone. La band supportò Suffocation, Meshuggah e Cryptopsy in tour da metà a fine del 2008, e parteciparono al Download Festival. Successivamente, iniziarono a lavorare sul loro secondo album, The Great Depression. Dopo l'uscita dell'album nel mese di aprile 2009, la band supportatò i Cannibal Corpse e i Dying Fetus in un tour. Nel luglio 2009, Blunos lasciò la band.

I Trigger the Bloodshed sono stati contattati da batterista Daniel Wilding, che si unì alla band più tardi. Il terzo album della band, intitolato Degenerate, è stato registrato all'inizio del 2010. Dopo l'uscita nel maggio 2010, la band ha intrapreso un tour europeo intitolato European Degenerate ed è apparso al Download Festival 2010. Nel mese di novembre, la band supportata i Job for a Cowboy in un tour in Europa.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Charlie Holmes – chitarra (2007–2008)
  • Jamie O'Rourke – basso (2007–2008)
  • Max Blunos – batteria (2007–2009)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal