Trichostrongylus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Trichostrongylus
Immagine di Trichostrongylus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Nematoda
Classe Secernentea
Ordine Strongylida
Famiglia Trichostrongylidae
Genere Trichostrongylus
Looss, 1905
Specie

Trichostrongylus è il nome generico di alcuni parassiti tipicamente presenti negli erbivori, in particolare quelli selvatici tra cui bovini, lagomorfi e cervidi. Possono colpire anche gli esseri umani, soprattutto gli abitanti di zone rurali caratterizzate da scarse condizioni igienico-sanitarie.

L'infezione avviene tipicamente attraverso l'ingerimento di acqua o verdure infestate, è generalmente asintomatica o associata a sintomi lievi quali diarrea e dolori addominali.

Questi parassiti vivono nel piccolo intestino o nel colon e la loro presenza è diagnosticata attraverso l'osservazione di uova nelle feci che misurano tra gli 80 e i 90 μm.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

  • Trichostrongylus axei, parassita di suini, equini e umani
  • Trichostrongylus colubriformis, parassita di ruminanti, lagomorfi, suini, canidi e umani
  • Trichostrongylus vitrinus, parassita di piccoli ruminanti
  • Trichostrongylus capricola
  • Trichostrongylus retortaeformis
  • Trichostrongylus tenuis

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]