Tricholoma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tricholoma
Tricholoma flavovirens - geograph.org.uk - 596869.jpg
Tricholoma equestre
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Sottodivisione Agaricomycotina
Classe Agaricomycetes
Sottoclasse Agaricomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Tricholomataceae
Genere Tricholoma
(Fr.) Staude, 1857

Tricholoma (Fr.) Staude, 1857[1] è un genere di funghi basidiomiceti. V'appartengono specie prevalentemente di taglia media o grande ed alcune di taglia relativamente piccola.

Caratteristiche del genere Tricholoma[modifica | modifica wikitesto]

Cappello[modifica | modifica wikitesto]

Carnoso di taglia medio o grande e portamento tozzo.

Lamelle[modifica | modifica wikitesto]

Si uniscono al gambo con un dente di colore bianco o chiaro.

Gambo[modifica | modifica wikitesto]

Fibroso, robusto, non ben separabile dal cappello.

Spore[modifica | modifica wikitesto]

Bianche in massa.

  • Basidi: non provvisti di granuli che si colorano di rosso se posti in soluzione bollente di carminio acetico (non carminiofili).

Commestibilità delle specie[modifica | modifica wikitesto]

Non significativa.
Qui di seguito si riporta la commestibilità di alcune specie del genere.

  • T. portentosum: ottima
  • T. terreum e T. scalpturatum: buona.
  • T. imbricatum e T.acerbum: discreta.
  • T. saponaceum: non commestibile.
  • T. sulphureum: sospetto
  • T. pardinum: velenoso
  • T. equestre: velenoso, potenzialmente mortale

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Dal greco thrìx, trikhós = pelo e lôma = orlo, con l'orlo peloso.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La specie tipo è Tricholoma equestre (L.) P. Kumm. 1871; altre specie incluse sono:

Galleria immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ E. M. Fries, F. Staude, Die Schwämme Mitteldeutschlands, xxviii, 125 (1857)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia